Carrello 0
CONCORSI

Bari Costasud

di Rossana Vinci

Ultimi giorni per presentare le proposte progettuali

Vedi Aggiornamento del 01/02/2019
14/12/2018 - È fissata al 20 dicembre la data ultima di consegna delle proposte progettuali per il concorso internazionale Bari Costasud che ha come tema la riqualificazione dell’area costiera e periferica compresa tra via Giacomo Matteotti e via Cala San Giorgio situata nella zona a sud-est di Bari.

Il concorso, aperto agli Architetti e agli Ingegneri è articolato in un unico grado in forma anonima. 
Per garantire anonimato e condizioni uniformi di partecipazione le procedure del concorso e il rapporto fra Ente banditore e concorrente avverranno esclusivamente per via telematica attraverso il sito: www.baricostasud.concorrimi.it

I concorrenti dovranno interpretare il waterfront in una duplice chiave di continuità - garantendo l'accesso e la fruizione sostenibile alla costa da parte di tutti - e diversità, offrendo spazi e usi coerenti con gli ambiti che si affacciano sulla costa (ambiente, sport, servizi, agricoltura periurbana e produzione agroalimentare di prossimità, ecc.).

La proposta progettuale dovrà dimostrare di saper offrire spazi idonei a realizzare un modello di città e di territorio capace di promuovere la cooperazione, accogliere le diversità sociali, economiche e culturali secondo principi di giustizia spaziale, inclusione sociale, libera fruizione naturalistico-ambientale.

In attesa del termine ultimo di consegna, è stato pubblicato anche l’elenco di domande e risposte pervenute sino al 31/10/2018 utili a supportare i partecipanti.

Il vincitore del concorso riceverà un premio di € 25.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). 
Al concorrente risultato secondo classificato è riconosciuto un premio di € 10.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). 
Al concorrente risultato terzo classificato è riconosciuto un premio di 8.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge). 
Ciascuno dei successivi 3 (tre) concorrenti riceverà un rimborso spese di € 4.000,00 (al lordo di IVA e ogni altro onere di legge).
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa