Carrello 0
AZIENDE

Perché scegliere un corso online QGIS?

di Unione Professionisti

È uscito il nuovo corso online QGIS – Software per Sistemi Informativi Territoriali GIS

22/02/2019 - Unione Professionisti presenta il nuovo corso online Qgis pensato e progettato per tutti coloro che desiderano iniziare a utilizzare un software di georeferenziazione gratuito, anche partendo da zero.
 
Negli ultimi anni, lo sviluppo e il continuo miglioramento tecnico dei software GIS open source, nonché l’utilizzo delle tecnologie di georeferenziazione in ambiti disparati tra loro, hanno fatto sì che sempre più professionisti integrino i software GIS nella loro cassetta degli attrezzi professionale.
 
I software GIS, grazie all’elevata usabilità e a un’efficientissima procedura di gestione dei dati, sono diventati sempre più popolari, e tra questi, il software gratuito QGIS (anche noto come Quantum GIS) rilasciato con licenza GNU General Public License è sicuramente tra i più ricercati e gettonati.
 
Perché scegliere il corso online QGIS proposto da Unione Professionisti?
 
I software GIS hanno registrato negli ultimi anni una forte crescita ed evoluzione in termini qualitativi, nonché hanno acquisito fondamentale importanza nel panorama data-driven attuale. La centralità dei dati strutturati e le tante possibilità di metterli a sistema diventano sempre più dei punti focali nei processi di progettazione e di valutazione delle attività sul territorio. È in questo scenario che la figura del professionista in grado di utilizzare i software per la georeferenziazione acquisisce un forte peso, sia nell’ambito privato che pubblico.
 
Il software Qgis, nello specifico, si configura come una soluzione di qualità e open source, con un’estesa community di utenti che aggiornano il software. Dalle prime versioni infatti si è passati, grazie all’impegno di una vasta e attiva comunità di utenti, a versioni più strutturate, arricchite da plugin gratuiti che ne migliorano le funzioni. Il software si configura quindi come una soluzione perfetta per coloro che si avvicinano alla disciplina e per i piccoli studi, in cui il budget ha un peso fondamentale nella scelta; il modello open source significa che non sono presenti costi iniziali né per le eventuali funzionalità aggiuntive. Tuttavia, Qgis è un software professionale a tutti gli effetti e si presta quindi ad essere impiegato anche in progetti molto estesi e che richiedono uno strumento valido e affidabile.
 
Il Corso QGIS – Software per Sistemi Informativi Territoriali GIS di Unione Professionisti, con le lezioni del Dott. Sebastiano Sferlazza, è un corso di formazione GIS caratterizzato da un approccio fortemente pratico. Nel corso delle lezioni online vengono infatti affrontati i principali aspetti concettuali e procedurali della gestione geografica in modo da formare un professionista in grado di utilizzare in completa autonomia QGIS.

UNIPRO su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui