Carrello 0
Al via l'XI Edizione del Premio Dedalo Minosse
CONCORSI

Al via l'XI Edizione del Premio Dedalo Minosse

di Cecilia Di Marzo

Il premio internazionale alla committenza di architettura

28/02/2019 - A 22 anni dalla sua fondazione, ALA-Assoarchitetti lancia, in collaborazione con la Regione Veneto, l’XI Edizione del Premio Internazionale Dedalo Minosse alla Committenza di Architettura
Unico nel suo genere, è il premio di architettura dedicato ai Committenti che nell’arco degli ultimi 5 anni abbiano lavorato in sintonia con i propri architetti, riconoscendo il ruolo positivo e stimolante del Committente di Architettura e ponendo l’accento, oltre che sul processo progettuale e costruttivo, sulle figure che determinano il successo dell'opera: l'architetto e il committente, ma anche gli esecutori (le imprese) e i decisori (le pubbliche amministrazioni).

Una giuria internazionale e multidisciplinare premierà committenti pubblici e privati, unitamente ai loro architetti, con particolare attenzione alla qualità dei progetti di pregio architettonico, urbanistico, dell’ambientale e sociale, rivolgendo una particolare attenzione a temi quali la sostenibilità ambientale, economica e sociale dell’opera, le opere ispirate dal Design for All, il trattamento della luce naturale, l’uso sostenibile delle risorse, la valorizzazione e conservazione dell’ambiente, del paesaggio e del patrimonio architettonico, l’uso di tecnologie e materiali innovativi, l’uso di energie e risorse rinnovabili e la valorizzazione delle tradizioni e dei linguaggi locali.

Uno spazio particolare è riservato alle giovani generazioni e agli architetti italiani under40, ai quali si offre un’occasione di confronto internazionale.

Fino al 25 Maggio 2019 sarà possibile iscriversi gratuitamente alla XI edizione completando il form online sul sito di Dedalo Minosse.
La ricezione dei materiali dovrà avvenire entro il 31 maggio 2019.

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Come cambia l’edilizia italiana: le tecnologie Leggi i risultati