Carrello 0
RISTRUTTURAZIONE

Bonus casa, se si sostituiscono solo le persiane non si trasmette nulla all’Enea

di Alessandra Marra
Commenti 7776

La situazione cambia se l’intervento è contestuale all'installazione dell’infisso o se si vuole usufruire dell’ecobonus

Vedi Aggiornamento del 20/05/2019
Commenti 7776
29/03/2019 – Se si sostituiscono soltanto le persiane o le tapparelle, non è necessario trasmettere i dati all’Enea se si vuole usufruire del bonus ristrutturazione.
 
A specificarlo l’Enea nella Faq relative al bonus casa.
 

Bonus ristrutturazione e sostituzione tapparelle

L’Enea ha ricordato che l’Agenzia delle Entrate ha elencato la “Nuova installazione o sostituzione” delle persiane “con altra avente sagoma, materiale e colori diversi” tra gli interventi che accedono alle detrazioni fiscali previste per le ristrutturazioni edilizie.
 
Quando le persiane sono installate da sole, cioè senza la sostituzione dei serramenti, non si deve trasmettere nulla ad ENEA. L’intervento, infatti, non è elencato tra quelli soggetti all’obbligo Enea. Solo in caso di contestuale installazione di finestra andrà inviata la scheda Enea.
 

Sostituzione persiane ed ecobonus

Per l’ammissibilità dell’intervento alle detrazioni fiscali previste per la riqualificazione energetica, invece, si devono trasmettere i dati attraverso il sito dedicato alle detrazioni fiscali per le riqualificazioni energetiche “Ecobonus”.
 

Sostituzione porta blindata: quando inviare dati all’Enea

Se si sostituisce la porta blindata, si devono trasmettere i dati ad ENEA nel caso in cui separino un vano caldo da un vano freddo (non riscaldato da impianto) o dall’esterno, nel rispetto dei valori limite previsti per le trasmittanze.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa