Carrello 0
Una casa di inizi ‘900, oggi
CASE & INTERNI

Una casa di inizi ‘900, oggi

di Rossana Vinci

50 metri quadrati esaltati da un restauro che conserva le preziose tracce del passato

16/04/2019 - Quinzii Terna Architecture ristruttura un appartamento milanese con l’idea di conservare la memoria storica di questo palazzo dei primi del 900. Un appartamento ristrutturato e riportato alla sua origine ma dentro “un nuovo abito”.
Materiali ed elementi storici come le cornici in gesso dei soffitti, i pavimenti in terrazzo veneziano, la boiserie delle finestre, i soffitti alti, il lungo corridoio,  vengono riscoperti ed impreziositi tramite un progetto di recupero totale dello spazio. Il nuovo progetto ripiega il vecchio senza romperlo, senza cancellarlo completamente.

L’arco tra l'ingresso e la zona giorno un primo tentativo di aprire gli spazi tra di loro, soprattutto quelli di convivialità, come il soggiorno, per segnare il passaggio tra le diverse aree della casa in un modo più leggero. Lo spazio, che è già lì con tutte le sue qualità, viene rilasciato e ristrutturato con elementi chiari, i mobili. 

Teso alla struttura di un ricordo, con le parti originali del pavimento e le tracce dei muri demoliti ben in evidenza, il nuovo spazio è una somma di azioni possibili. Esso trasforma la casa in un dispositivo leggero e flessibile che si adatta facilmente cambiando le esigenze dei suoi abitanti, in questo caso, un appassionato di modellini di ferrovie.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa