Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
NORMATIVA Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
FINANZIAMENTI

Professionisti, da Inarcassa prestiti d’onore e finanziamenti agevolati

di Alessandra Marra

Fino a 15mila euro per sostenere giovani e madri e fino a 30mila euro per potenziare lo studio e le competenze

Vedi Aggiornamento del 02/12/2019
Commenti 6158
Foto: goodluz©123RF.com
04/04/2019 - Dal 1° aprile sono aperti i bandi 2019 di Inarcassa (Ente di previdenza ed assistenza degli architetti e degli ingegneri) per la concessione di prestiti d'onore per gli associati under35 e per le professioniste madri di figli in età scolare e di finanziamenti on line in conto interessi.
 

Inarcassa: al via i ‘prestiti d’onore’ per giovani e madri

Il bando "Finanziamento in conto interessi - prestito d'onore anno 2019", mira a sostenere l'accesso e l'esercizio dell'attività professionale dei giovani associati, con l'obiettivo di favorire il loro ricorso al finanziamento.
 
Il bando prevede un prestito fino a 15 mila euro con il 100% degli interessi in carico a Inarcassa per le spese di avvio dell'organizzazione dello studio professionale (acquisto di immobilizzazioni materiali e immateriali necessari allo svolgimento dell'attività professionale).
 
Possono accedere al Prestito d'onore:
- gli Iscritti ad Inarcassa con meno di 35 anni di età (rientranti nelle condizioni di cui all’art. 4.4 del Regolamento Generale Previdenza 2012 Inarcassa) anche riuniti in studi associati, o iscritti ad Inarcassa e soci di società di Ingegneria;
- le professioniste madri di figli in età prescolare o scolare fino all'età dell'obbligo (16 anni di età non ancora compiuti alla data della domanda, sempre che sia attestata la frequenza ad un istituto scolastico).
 
Per accedere al Prestito d'onore è necessario essere utenti di Inarcassa On line, essere in regola con tutti gli adempimenti formali e contributivi e non aver già fruito di finanziamenti o contributi a carico di Inarcassa.
 

Finanziamenti online agevolati da Inarcassa

Inarcassa, inoltre, mette a disposizione degli associati ‘Finanziamenti in conto interessi’ finalizzati all'allestimento o al potenziamento dello studio e allo svolgimento di incarichi professionali, con un tasso nominale annuo agevolato.
 
Obiettivo dell’iniziativa non è solo sovvenzionare l’allestimento o il potenziamento degli studi attraverso l’acquisto di beni strumentali, ma promuovere anche lo sviluppo dell’attività professionale, in modo da aiutare l’iscritto a svolgere al meglio gli incarichi, ottenere nuove commesse e nuovi spazi di mercato.
 
L’intervento intende quindi rappresentare una risposta forte di Inarcassa, in un momento di crisi economica, per incoraggiare gli associati a investire nella propria attività professionale. I finanziamenti sono erogati tramite convenzione con l'Istituto Tesoriere Banca Popolare di Sondrio; l’abbattimento in conto interessi a carico di Inarcassa per l'anno 2019 è del 3%.
 
Possono accedere ai finanziamenti on line agevolati tutti gli associati con almeno due anni consecutivi di iscrizione alla data della domanda, anche riuniti in associazioni. È necessario, però, essere in regola con tutti gli adempimenti formali e contributivi previsti, non aver già fruito di finanziamenti o contributi a carico di Inarcassa e aver dichiarato nell’anno antecedente a quello della domanda un volume di affari IVA superiore a 15 mila euro.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Partecipa