Carrello 0
AZIENDE

Schöck Italia: la fibra di vetro è la nuova frontiera dell'edilizia

di Schöck Italia

16/05/2019 - Le rigide normative in termini di sicurezza e risparmio energetico costringono i professionisti a cercare sempre più spesso soluzioni edilizie alternative, senza rinunciare ad affidabilità ed efficienza. Con un’esperienza maturata in più di 50 anni, Schöck affianca i professionisti offrendo loro prodotti realizzati con materiali innovativi, in grado di semplificare il lavoro e migliorare la qualità costruttiva. Schöck dimostra ancora una volta il suo spirito avanguardistico e lungimirante con Combar®, l’armatura in fibra di vetro del futuro che, grazie alle sue caratteristiche e al suo alto profilo tecnologico, rappresenta la nuova frontiera dell’edilizia. Il potenziale di Combar® emerge appieno in circostanze costruttive dove l’acciaio dimostra invece i suoi limiti. 

Combar®: il motore dell’innovazione
L’acciaio è da sempre utilizzato nelle armature in calcestruzzo in campo edilizio, eppure questo materiale presenta dei limiti, soprattutto in ambienti particolarmente difficili. Schöck, azienda tedesca leader nello sviluppo di soluzioni per l’isolamento termico e acustico, per rispondere alla crescente richiesta di elementi costruttivi alternativi ed affidabili ha realizzato Combar®, un’armatura in barre composte da fibra di vetro dalle straordinarie proprietà statiche, fisiche ed ecosostenibili capace di rivoluzionare l’edilizia. Combar® ha una resistenza alla trazione superiore rispetto alle normali armature in acciaio, vanta un’incredibile stabilità e può essere impiegato nelle opere edili più insidiose come laboratori chimici ed istituti di ricerca, perché non è soggetto a corrosione ed elettromagnetismo. Da sempre Schöck è anche sinonimo di ecosostenibilità: sostituendo l’acciaio con la fibra di vetro già in fase di costruzione, il bilancio ecologico migliora fino al 27% ed è possibile ridurre non solo la produzione di CO2 ma anche la dispersione di calore nella struttura.
 
La fibra di vetro nella gamma di prodotti Schöck
La fibra di vetro permette di ottenere elementi leggeri e compatti ma allo stesso tempo dotati di grande robustezza, resistenza e soprattutto longevità. Ecco perché lo spirito avanguardistico di Schöck ha portato l’azienda alla realizzazione di tre elementi innovativi: le barre in fibra di vetro Combar®, compatte, leggere e versatili da impiegare come armatura speciale nelle opere edili; i pioli in fibra Isolink® utilizzabili come armatura nelle pareti prefabbricate o a doppia lastra e infine il nuovo elemento portante isolante Isokorb® C-XT con barre in fibra di vetro, presentato per la prima volta in Italia in occasione di MADE Expo a Milano.
 
Soluzioni su misura per i professionisti
Da oltre 50 anni Schöck investe costantemente nello sviluppo di soluzioni all’avanguardia per l’isolamento termico e acustico e nel miglioramento continuo delle caratteristiche tecniche dei suoi prodotti. Combar® risponde alle verifiche dei parametri della certificazione tecnica DiBt e la sua attestazione di qualità e durabilità è rintracciabile fino all’origine. Per la realizzazione delle barre vengono impiegate solamente componenti e materie prime di qualità certificata, realizzate nel pieno rispetto dell’ambiente. Combar® offre ai professionisti una soluzione concreta e su misura per ogni progetto costruttivo, soprattutto dove non è possibile avvalersi dell’acciaio.

Schöck Italia su Edilportale.com

 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Sblocca Cantieri e Decreto Crescita, cosa ne pensi? Partecipa