Carrello 0
Una casa caleidoscopica in un lotto di 4x69 metri
CASE & INTERNI

Una casa caleidoscopica in un lotto di 4x69 metri

di Rossana Vinci

Taller Estilo crea un percorso domestico in cui dove materiali, colori e luci variano da una stanza all’altra

24/05/2019 - Lo studio messicano Taller Estilo Arquitectura ha recentemente completato la Kaleidos House, una casa unifamiliare a Merida costruita su un lotto rettangolare di 4x69 metri.
Nonostante le difficoltà che questa forma molto allungata presentava, gli architetti sono riusciti a creare una casa entro cui sono inserite tre camere da letto, una cucina e un ingresso una lobby a doppia altezza, oltra che a progettare un'esperienza sensoriale che si snoda lungo tutta la lunghezza della casa. 



La struttura esistente, costruita negli degli anni '70 è stata incorporata nel progetto. E per differenziarla dal nuovo intervento si è voluto giocare con materiali e colori contrastanti. La parte 'storica' conserva quindi il suo carattere tradizionale con pareti e soffitti rifiniti in stucco verniciato e tipici pavimenti in tessere. 

A differenza della struttura più vecchia, la parte di nuova costruzione è una scatola interna monolitica con uno strategico patio semicircolare che conferisce illuminazione naturale e ventilazione. Pareti e soffitti sono in cemento grigio lucido e mentre alcuni pavimenti sono in tinta con la finitura delle pareti esistenti, altri hanno una finitura martellata che conferisce un'atmosfera più intima.



All'interno, lo spazio si sviluppa in un’unica area aperta che attraversa tutto il progetto. Le uniche aree chiuse sono le stanze private e di servizio, nascoste dietro un muro specchiato bluastro che curva lungo il lato della residenza e attraversa entrambi i livelli. Come un caleidoscopio, la serie di specchi che rivestono strategicamente il volume cilindrico crea un'illusione ottica. Queste pareti producono una serie infinita di riflessi che variano durante l'arco della giornata per il susseguirsi di luce e ombre. 



La proposta contemporanea del designer presenta un percorso tortuoso che collega spazi e stanze a tutto il progetto. Il percorso che collega le diverse aree consente agli ospiti di vivere la casa a poco a poco, dove materiali, scale e illuminazione variano da un'area all'altra. 
La sfida intrapresa da Taller Estilo Arquitectura ha portato come risultato una casa con spazi e sensazioni inaspettate che conferiscono originalità alla costruzione.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa