Carrello 0
TOUR 2019

Il clima sta cambiando, perché l’edilizia no?

Commenti 4695

Edilportale Tour a Bergamo, Gritti: ‘gli architetti che si occupano di riqualificazione devono avere un ruolo sociale’

Vedi Aggiornamento del 14/06/2019
Commenti 4695
31/05/2019 - “Il clima sta cambiando, perché noi no?” Questa la domanda provocatoria che il presidente dell’ordine degli architetti di Bergamo, Gianpaolo Gritti, ha posto in apertura dei lavori della sedicesima tappa di Edilportale Tour 2019, a Bergamo.
 
Gli architetti, secondo Gritti, devono avere un ruolo centrale quando si affrontano temi come la sostenibilità ambientale e la riqualificazione degli edifici dismessi o degli spazi abbandonati. Infatti, ha spiegato che uno degli obiettivi principali dell’Ordine di Bergamo è quello di avere cura della città e del territorio grazie all’aiuto degli architetti locali e delle scuole.
 
Un esempio concreto di come gli architetti bergamaschi siano attenti al territorio è stato esposto da Marzia Pesenti, consigliera dell’Ordine degli architetti di Bergamo, che ha illustrato il progetto ASL: Atlante Second Life.
 
Il progetto ha l’obiettivo di mappare, grazie all’aiuto di tutti i residenti della provincia, gli spazi inutilizzati della città: ognuno, infatti, può caricare sulla piattaforma online la foto di un edificio o di uno spazio inutilizzato fornendone una piccola descrizione e un’idea su cosa fare per donargli una ‘seconda vita’. I luoghi più ‘caricati’ saranno oggetto di un concorso di progettazione bandito dall’Ordine per dare una ‘bella forma’ alle necessità della società.
 
Il progetto mostra chiaramente come il futuro della professione dell’architetto sia sempre più sociale, ovvero attento alle esigenze del territorio per dare risposte al contesto.

Scarica gli atti del convegno allegati a questa pagina
 
Guarda le fotografie dell’evento

Guarda il video della tappa

Sul tema della riqualificazione, è intervenuto anche Alessandro Rossi, architetto e project leader di Park Associati, che ha mostrato alcuni esempi dì riqualificazioni di edifici a Milano. L’architetto ha evidenziato come gli edifici debbano cambiare più volte nel corso della loro vita sapendosi sempre adattare al contesto in cui si trovano.
 
Dalla gestione di una seconda vita per gli edifici si è passati alla gestione della sicurezza e delle emergenze degli edifici attraverso modelli parametrizzati (BIM) con Giuseppe Amaro, ingegnere esperto di sicurezza. Amaro ho mostrato come è possibile, anche in contesti molto complessi (stadi, stazioni o eventi all’aperto), gestire ogni aspetto legato alla sicurezza tramite il modello BIM e le nuove tecnologie disponibili (droni e sistemi domotici).
 
Il dibattito si è spostato sulla gestione del cantiere con l’intervento di Giuseppe Mosconi, responsabile didattico del percorso formativo ‘Costruire in Qualità’, che ha esposto la sua esperienza professionale sottolineando l’importanza di parlare lo stesso linguaggio sia fuori che dentro il cantiere.
 
Nel corso del dibattito sono stati anche analizzati i vantaggi delle tecnologie a secco per le costruzioni e, in particolare, del sistema Aquapanel di Knauf con Gianluca Rigamonti, e le opportunità offerte della progettazione sostenibile e cantieri green con Elena Stoppioni, presidente di Save the Planet.
 
Ha chiuso i lavori Juri Franzosi, responsabile Fidec, che ha evidenziato la necessità di confrontarsi con tutti gli attori dell’edilizia per creare delle connessioni utili a tutte le professioni. 
 
ISCRIVITI ALLA TUA TAPPA
 
Edilportale Tour 2019, le partnership
La decima edizione di Edilportale Tour si arricchisce della prestigiosa collaborazione dell’ANCE, l’Associazione Nazionale dei Costruttori Edili. Edilportale Tour 2019 è stato infatti scelto come piattaforma di avvicinamento alla seconda edizione di FIDEC, il Forum Italiano delle Costruzioni, che ha debuttato con successo nel novembre 2018.
 
Edilportale Tour è un’iniziativa di Edilportale in collaborazione con KnaufSave the Planet e BigMat Italia.
 
Con la partecipazione di: Biemme, Roofingreen, Tecnoart, BG Legno, Aluk Group, Diass, Geal by BeL Chimica, Röfix, Stahlbau Pichler, Elmec Solar, Finder, Niederstätter, Ance Aies Salerno, Brianza Plastica, Geze Italia, DRD Costruzioni, BMI Group, IVACE / Tiles of Spain, Poliespanso, Alpewa.
 
Nelle 20 tappe di Edilportale Tour 2019 puoi incontrare le aziende con la formula Archidating per esporre le tue problematiche di progetto e ricevere una consulenza tecnica gratuita. Prenota un appuntamento

La partecipazione a Edilportale Tour 2019 dà diritto a crediti formativi professionali (CFP) per ingegneriarchitettigeologigeometri periti industriali.

Partner: Agorà
Sito ufficiale: http://tour.edilportale.com/
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Cosa è cambiato con il decreto SCIA 2? Rispondi al quiz! Leggi i risultati