Carrello 0
AZIENDE

Minimo ingombro e massima resa con le nuove unità VMC ad incasso Wavin UV3-150P e UVE-150P

di WAVIN ITALIA

06/06/2019 - Wavin Italia, la filiale italiana del Gruppo Wavin impegnata nello sviluppo di sistemi di tubazioni plastiche nel settore edilizio e nelle infrastrutture, rinnova la sua gamma di sistemi per la ventilazione meccanica controllata dedicata all’edilizia residenziale con il lancio della nuova unità ad incasso Wavin UV3-150P e Wavin UVE-150P.
 
Ideali per un’installazione all’interno di abitazioni di piccole e medie dimensioni, in cui è necessario posizionare le unità di ventilazione in spazi ristretti come disimpegni, soffitte o piccoli ripostigli, le soluzioni sviluppate da Wavin favoriscono il ricambio e il rinnovo dell’aria, grazie a due ventilatori che svolgono la funzionalità di estrazione dell’aria viziata interna e di immissione di quella pulita proveniente dall’esterno, oltre ad assicurare un risparmio energetico fino al 90%.
 
Grazie alla presenza di un recuperatore di calore a flussi incrociati con proprietà entalpiche, dotato di una speciale membrana realizzata in materiale polimerico, le nuove unità UV3-150P e UVE-150P non necessitano di uno scarico per la condensa e al tempo stesso sono in grado di favorire il trasferimento del calore e dell’umidità, senza diffondere contaminanti quali virus, gas, VOC o altri. Non solo: il suo ingombro minimo e la presenza di un plenum di distribuzione integrato nella controcassa di supporto assicurano una grande versatilità e una facilità d’installazione senza pari.
 
Le due soluzioni ad incasso per la VMC residenziale firmate Wavin offrono una portata d’aria nominale di 150 m3/h e si differenziano per la tipologia di controllo remoto in dotazione. La versione UVE, rispetto all’unità UV3 fornita di controller standard, è infatti impreziosita da un controller con display LCD bianco caratterizzato da sonde di umidità e temperatura ambiente integrate.
 
Facilmente ispezionabili, per garantire la massima praticità nelle operazioni di manutenzione, Wavin UV3-150P e Wavin UVE-150P sono dotate di ventilatori centrifughi a pale rovesce con motore EC, sezione di by-pass per il free cooling e il free heating, comandato da una valvola motorizzata, e da una serie di filtri in classe ePM1 70% sia per l’estrazione dell’aria che in fase di rinnovo.

WAVIN ITALIA su Edilportale.com
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui