Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus edilizi, Ance: ‘è saltato il riferimento ai prezzari Dei’
NORMATIVA Bonus edilizi, Ance: ‘è saltato il riferimento ai prezzari Dei’
AZIENDE

PAROC Light Marine: nuove soluzioni leggere per costruzioni in alluminio A60, ponti e paratie in acciaio classe A

di LINK industries

25/06/2019 - Il fabbisogno a livello mondiale dell'industria cantieristica e dell’industria offshore sta diventando sempre più stringente sia da un punto di vista economico, sia ecologico. Armatori, cantieri navali, architetti e progettisti in ambito navale pongono come primo obbiettivo un approccio sostenibile, orientato alla protezione dell’ambiente, mantenendo elevata l’efficienza operativa e la salvaguardia delle risorse in condizioni di massima sicurezza e comfort. Paroc Light Marine è la nuova famiglia di soluzioni a basso peso per la protezione dal fuoco di ponti e paratie in acciaio ed alluminio che risponde appieno a queste esigenze.

Nonostante il minore peso, le soluzioni PAROC Light Marine garantiscono un eccellente protezione dal fuoco ed ottime proprietà termiche ed acustiche, adeguate per tutti i progetti navali e offshore. L’applicazione di Paroc Light Marine consente, infatti, di raggiungere alcuni innegabili vantaggi, quali:
risparmio economico,
bassi costi operativi,
significativa riduzione di peso,
maggior velocità nella costruzione,
minor consumo di carburante,
diminuzione delle emissioni.
 
Dal punto di vista strutturale, la nave è costruita in modo da minimizzare il rischio d’incendio ed evitare, nel caso in cui sia ormai innescato, che si propaghi. A tal fine vengono progettati sistemi di protezione attivi e passivi:
la protezione attiva comprende tutti gli accorgimenti costruttivi ed impiantistici rilevatori che consentano di prevenire l’innesco d’incendio, circoscriverlo e segnalarlo;
la protezione passiva comprende tutti i mezzi che concorrono a contrastare un incendio in via di sviluppo o già completamente sviluppato.

Il piano della protezione passiva prevede l’attività di compartimentazione dello scafo e delle sovrastrutture con paratie e ponti dotati di specifici requisiti di resistenza al fuoco. Le soluzioni isolanti destinate a conferire le prestazioni di resistenza al fuoco a ponti e paratie sono sottoposte a delle prove al fuoco in grado valutarne la loro efficacia in funzione dei parametri richiesti. I test sui materiali coibenti sono regolati dall’FTPCode2010 e consistono nel sottoporre un campione (tramite l’utilizzo di un forno) ad una determinata curva di temperatura che simula l’esposizione ad un incendio, monitorandone nel tempo dei parametri prestabiliti. In base alle prestazioni richieste dai campioni di ponti e paratie testate si individuano differenti classi di partizione:
classe A: devono garantire Integrità (controllo del passaggio di fiamme e di fumi caldi) e isolamento termico. Porta ad ottenere classificazioni A0, A15, A30, A60. Per acciaio ed alluminio i campioni di ponti e paratie da testare sono ben indicati dalla norma e tutti i limiti dei parametri da monitorare sono prestabiliti. Per materiali di natura diversa dovranno essere valutati i parametri da monitorare, fissandone i limiti.

classe B: devono garantire Integrità (controllo del passaggio di fiamme e di fumi caldi) e isolamento termico ma con parametri diversi dalla precedente classe. Si possono ottenere classificazioni in classe B0 o B15, F0, F15. Molto diffuso per la certificazione di pannellature per soffitti o di lining a parete sono le calssi B0 e B15.

Grazie a PAROC Light Marine, la protezione in classe A di ponti e paratie in acciaio è ottenuta con materiali di nuova generazione NAVIS. Le nuove soluzioni offrono un’ampia gamma di scelta: infatti, sia i pannelli PAROC Marine Navis Slab 60, sia i materassi PAROC Marine Navis Mat 60, a parità di spessore, sono indistintamente approvati per l’ottenimento delle soluzioni in classe A su acciaio.
Per una specifica soluzione si deve quindi solo verificare che lo spessore del materiale resti invariato, lasciando libera la scelta del formato che più si adatta all’applicazione in cantiere.
I notevoli vantaggi delle soluzioni leggere in classe A – acciaio consentono:

una riduzione di peso fino al 40%;
un’unica densità con svariate possibilità di applicazione;
l’utilizzo dei prodotti in combinazioni differenti di pannello e materasso;
una progettazione semplificata ed una logistica più efficiente;
una continuità di spessore sui rinforzi ed un installazione flessibile.

Le soluzioni leggere Paroc Light Marine sono testate e approvate in classe A60 per ponti e paratie in alluminio da 4 mm e 6 mm, permettendo una riduzione significativa di peso e di costi nella cantieristica navale, conseguendo forti risparmi operativi.

Per le costruzioni in alluminio da 6 mm le soluzioni leggere Paroc A60 si ottengono con un solo prodotto PAROC Marine Navis Mat 60 il cui spessore, sia a ponte, sia a paratia, di 60 mm, facilita la progettazione, semplifica l’installazione per via del basso peso e dell’unico spessore richiesto per tutte le costruzioni. Per l’applicazione a paratia esiste anche una soluzione “restricted” che limita l’applicazione dell’isolante al solo lato esposto al fuoco.
Per le costruzioni in alluminio da 4 mm le soluzioni leggere Paroc A60 si ottengono con un solo prodotto PAROC Marine Navis Mat 90 in 2 spessori: 60 mm a ponte e 70 mm a paratia.

Link è distributore unico per il mercato italiano della lana di roccia PAROC e promuove fortemente la scelta di isolamento sostenibile di alta qualità PAROC con proprietà eccellenti che incontrano le richieste dell’industria navale e offshore in termini di sostenibilità, sicurezza e comfort.

LINK industries su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui