Carrello 0
La qualità dell’architettura emerge in Sardegna
EVENTI

La qualità dell’architettura emerge in Sardegna

A Cagliari una selezione di architetture recenti in mostra fino al 23 giugno

Vedi Aggiornamento del 03/07/2019
21/06/2019 - In/Arch Sardegna presenta all’EXMA di Cagliari una selezione di architetture recenti realizzate in Sardegna. È il risultato di QUALITÀ’ EMERGENTE, un progetto di ricerca pluriennale, curato da IN/ARCH Sardegna, che mette in mostra opere di architettura, di particolare rilievo, realizzate in Sardegna a partire dall’anno 2000. La mostra può essere visitata la sera del 21, e nelle giornate del 22-23 giugno dalle 9 -13 e dalle 16 alle 20.

La selezione è stata curata da una giuria indipendente formata dagli architetti: Gianandrea Barreca di Barreca & La Varra di Milano, autori, tra le altre opere, del Bosco Verticale; Andrea de Eccher dello studio Op Architetti Associati di Venezia, autore a Cagliari dei progetti del Lazzaretto e della MEM; Mosè Ricci, docente ordinario di composizione architettonica all’Università di Trento, autore dell’edificio Ghella Headquarters a Roma che, nel 2015, ha vinto l’European Solar Prize.

La valutazione è stata effettuata sulla base delle candidature pervenute ad In/Arch Sardegna in seguito ad una serie di inviti aperti pubblicati a partire dal 2006. La finalità è la costruzione progressiva di un quadro conoscitivo relativo all'emergere di pratiche contemporanee di qualità progettuale in ambito regionale.

L’ultima edizione di QUALITÀ EMERGENTE ha visto la partecipazione di numerose candidature, fra le quali la giuria ha selezionato 19 opere. Queste, in aggiunta a quelle selezionate nelle precedenti edizioni, che portano a 36 le opere in mostra, saranno presentate ad un pubblico di addetti e ai cittadini tutti, e costituiranno un importante repertorio di opere di qualità realizzate recentemente in Sardegna.

All’interno dell’evento sarà introdotto il prossimo bando dei PREMI IN/ARCHITETTURA, organizzati da In/Arch (Istituto Nazionale di Architettura) e ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), in collaborazione con Archilovers, dal 2005, mirano a premiare la qualità dell’opera architettonica e i tre principali protagonisti che sono alla base della sua realizzazione: committente, progettista, costruttore.


IN/ARCHSARDEGNA
La sezione Sardegna dell'Istituto Nazionale di Architettura è stata costituita nel 2005 per essere sia un punto di riferimento intorno al quale far gravitare, in modo non settoriale, il dibattito sull’architettura, sia un laboratorio di proposte per la cultura del progetto in Sardegna con l'obiettivo di allargare, diffondere e promuovere la qualità architettonica.
Coerentemente con le finalità che, sin dalla fondazione dell’Istituto nel 1959, fecero sì che fosse un luogo di incontro di tutte le forze economiche e culturali che partecipano ai processi di trasformazione delle città e dell’ambiente, la sezione sarda si pone come obiettivo di coinvolgere, oltre architetti e ingegneri, anche costruttori, industrie di materiali edili, istituti di credito edilizio, operatori economici, enti della pubblica amministrazione.
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Lucernari e cupole per illuminare dall'alto, quali usi nei tuoi progetti? Partecipa