Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus e altri bonus edilizi, ecco le Guide aggiornate
NORMATIVA Superbonus e altri bonus edilizi, ecco le Guide aggiornate
AZIENDE

Il tuo parapetto è sicuro come quello in vetro installato al Roland Garros?

di FARAONE

Ninfa Stadio, il parapetto in vetro dalle alte prestazioni per gli impianti sportivi

03/07/2019 - Nadal, il campione di tennis intramontabile ha vinto anche quest’anno l’Open del Roland Garros di Parigi. Emblematica la sua divisa gialla usata nella finale, dello stesso colore della pallina, come a dire “io sono il tennis”.

Ci sono tanti tennisti al mondo ma ancora una volta Rafa Nadal ha centrato l’obiettivo, portando a casa il 12° trofeo… ah su 12 finali e 15 partecipazioni (piccolo dettaglio).

Quindi ci sono tanti tennisti al mondo ma la storia dice che lui resta unico: tra lui e gli altri c’è un divario netto. Ha battuto nella tempesta di vento della semifinale il grande Roger Federer in soli 3 set. 4 set, invece, sono stati necessari per superare in finale Dominic Thiem.

Ora ti starai chiedendo “cosa c’entra questo con le Architetture Trasparenti di Faraone?”. Molto se non tutto.

In questo periodo abbiamo monitorato tutti i post social (che troverai nella raccolta Roland Garros della pagina Instagram Faraone) e per molte persone essere lì al Roland Garros, soprattutto al campo principale “Court Philippe-Chatrier”, è stato un sogno.

Lo spettacolo è stato visto dalle nuove tribune dove Faraone si sente onorata di aver messo a disposizione la propria tecnologia.

Puoi trovare la raccolta completa nel numero Progetti d’Eccellenza Architetture Trasparenti e Impianti Sportivi come quello del Roland Garros: "Progetti d’Eccellenza #05 - Roland Garros".

Ci sono molti campi da gioco ma quello di Parigi rappresenta il tennis in assoluto con sfide storiche affrontate da campioni come Nadal, Federer, Williams, Borg, McEnroe, Sampras, Barty, Halep

Per noi rappresenta quello che da diversi anni descrive la nostra missione legata al mondo dei parapetti “far godere lo spettacolo in hd grazie a Ninfa”, quindi “donare un panorama certificato a tutti”.

Per raggiungere questo obiettivo occorre dedizione. Ogni giorno sudiamo per migliorare le nostre tecnologie (allenamento) nell’ottica di offrire uno spettacolo unico. Se hai scaricato il numero speciale, immagina le tribune con dei parapetti in metallo, o in cemento, o in altro materiale che va ad oscurare la vista. Triste vero?

Ecco, anche noi pensiamo che il vetro sia un ottima soluzione… ma attenzione… solo se in totale sicurezza! Il vetro da solo non basta perché se non si ha l’esperienza nel campo e non si ha la giusta tecnologia si rischia di mettere a repentaglio la vita delle persone. Conoscere i suoi limiti e avere un sistema che controlla le prestazioni, invece, lo rende insostituibile.

Se per Nadal il successo è stato quello di vincere la finale per noi è stato contribuire a far vivere lo spettacolo rendendo belle, spettacolari e sicure le tribune del Philippe-Chatrier del Roland Garros. Spalti che arrivano dopo il Complesso Sportivo della Juventus (Continassa), l’autodromo del Mugello, gli stadi di UdineTriesteFerraraFoggiaTirana e dopo numerosi palazzetti piscine.

In conclusione ci teniamo a comunicare che esistono diversi livelli di sicurezza a seconda della destinazione d’uso del parapetto.

FARAONE su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

Imposta la nazione di spedizione

La scelta della nazione consente la corretta visualizzazione dei prezzi e dei costi di spedizione