Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, la nuova check-list per ottenere il visto di conformità
AZIENDE

Stop alla legionella! TECEbox, la cassetta WC con risciacquo igienico integrato

di TECE

05/08/2019 - Lo scorso 29 maggio presso l'Hotel Massimo D'Azeglio di Roma, si è svolto il convengo Stop alla legionella, organizzato dall’editore Tecniche Nuove, di cui TECE è stata sponsor ufficiale. L’evento era rivolto a progettisti, installatori e manutentori di impianti, amministratori di condominio, responsabili tecnici di hotel, ospedali, cliniche e case di riposo, facility manager, RSPP ecc. Tra le tematiche trattate la corretta progettazione degli impianti a rischio legionella, il rispetto delle prescrizioni, l’adozione di adeguate procedure di manutenzione e disinfezione per contrastare la proliferazione e la diffusione del batterio della legionella.

Quando si progetta e si costruisce un sistema di distribuzione per acqua potabile, ci si deve accertare che nessun microrganismo possa stabilirsi e moltiplicarsi nelle sue condutture. Secondo la norma DIN EN 806-5, nel "normale funzionamento" di un impianto sanitario, vi è l'obbligo di garantire il ricambio di acqua dal circuito idraulico, facendo circolare dell’acqua almeno una volta ogni sette giorni. Ovviamente sarebbe consigliabile il ricambio giornaliero di acqua ma un'interruzione dell'uso inferiore alle 72 ore non è comunque da valutare come “critica”.
I sistemi automatici per il ricambio delle linee di distribuzione dell’acqua potabile sono particolarmente indicati per quegli edifici con interruzioni di utilizzo o forte stagionalità (scuole, hotel di località balneari o montane, camping, appartamenti per le vacanze o parti di edifici raramente usati).

Il ricambio di acqua nei sistemi sanitari è ora possibile, grazie a TECE, con discrezione e senza ulteriore necessità di complicate soluzioni tecniche. Per questo scopo, infatti, l’Azienda tedesca ha ingegnosamente integrato l'opzione di ricambio dell’acqua all’interno della cassetta di scarico del WC stesso. L'intera rete di distribuzione idrica, - acqua calda e fredda - può essere dunque messo in circolazione e ricambiato tramite una cassetta di scarico WC, adeguatamente progettata.

Attraverso una apposita App per smartphone, sarà dunque possibile programmare se e con quale frequenza e durata impostare lo scarico igienico, senza dover accedere direttamente alla cassetta WC. Il grande vantaggio di questa soluzione è rappresentato dal fatto che, in questo modo, si evita di dover inserire all’interno del sistema un'apparecchiatura supplementare ed invasiva, e un'ulteriore apertura di ispezione necessarie allo scopo. La funzione di monitoraggio dell’app consente eventualmente agli operatori di dimostrare i processi di ricambio idrico e l’adempimento all’obbligo in materia.

TECEbox, la cassetta WC di TECE con scarico programmato rappresenta una delle soluzioni più innovative ed intelligenti per il controllo della qualità dell’acqua erogata da un sistema di distribuzione sanitario”, ha dichiarato l’Architetto Raffaele Colafemina, Responsabile Tecnico di TECE Italia. “Il contrasto della legionella è sempre di più stretta attualità e TECE offre oggi una soluzione facilmente integrabile e non invasiva, specie in fase di ristrutturazione degli impianti. I maggiori costi iniziali sostenuti per integrare questo dispositivo saranno infatti velocemente recuperati grazie al risparmio in fase di manutenzione dell’impianto, che non richiederà costi aggiuntivi dovuti a shock termici o chimici”.

TECE Italia su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui