Carrello 0
NORMATIVA

Piano straordinario asili nido, 21 milioni alle Città Metropolitane del Sud

di Paola Mammarella
Commenti 4648

Le risorse finanzieranno la costruzione di nuovi edifici. Ad ogni Città 3 milioni sulla base dei progetti da presentare entro il 30 novembre

Commenti 4648
27/089/2019 – Nuove risorse per la realizzazione di asili nido al Sud. Lo prevede la delibera del Comitato interministeriale per la programmazione economica (Cipe) del 4 aprile 2019, che assegna 21 milioni di euro alle Città metropolitane del Mezzogiorno.
 

Piano straordinario asili nido, 21 milioni al Sud

Ad ogni Città Metropolitana del Sud Italia (Bari, Cagliari, Catania, Messina, Napoli, Palermo, Reggio Calabria) saranno assegnati 3 milioni di euro, per un importo complessivo di 21 milioni di euro.
 
Le risorse integreranno i relativi Patti per lo sviluppo della città. La dotazione finanziaria dei Patti verrà quindi rideterminata nel seguente modo:
Reggio Calabria: 136 milioni di euro;
Napoli: 311 milioni di euro;
Bari: 233 milioni di euro;
Cagliari: 171 milioni di euro;
Catania: 335 milioni di euro;
Messina: 335 milioni di euro;
Palermo: 335 milioni di euro.
 

Piano straordinario asili nido, progetti entro il 30 novembre 2019

Per l’assegnazione sarà necessario sottoscrivere l’atto aggiuntivo al Patto per lo sviluppo entro il 31 dicembre 2019.
 
L’atto aggiuntivo sarà predisposto sulla base dei progetti per la realizzazione di asili nido, che ogni Città Metropolitana dovrà trasmettere al Ministero per il Sud entro il 30 novembre 2019.
 
I progetti dovranno essere corredati dalle schede tecniche relative a soggetto attuatore, modalità di attuazione, fonti finanziarie complementari, cronoprogramma finanziario e procedurale dell’opera.
 
In caso di mancata stipula dell’atto aggiuntivo, le risorse saranno revocate e riprogrammate.
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Il programma del Governo Conte bis. Come realizzarlo? Partecipa