Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus dell’80% per gli alberghi, in arrivo le regole
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus dell’80% per gli alberghi, in arrivo le regole
AZIENDE

ICMQ accreditata (anche) per le verifiche sulla Carbon Footprint Systematic Approach

di ICMQ

25/10/2019 -  A fine maggio 2019 ICMQ ha ottenuto da Accredia (Ente Unico nazionale di accreditamento in Italia), l’estensione del proprio accreditamento per eseguire le verifiche di conformità relative alla norma Iso 14067 “Gas ad effetto serra - Impronta climatica dei prodotti (Carbon footprint dei prodotti) - Requisiti e linee guida per la quantificazione” del CFP Systematic Approach (CFP- SA) di un’organizzazione, introdotto con l’Appendice C della norma Iso 14067, pubblicata lo scorso 30 ottobre 2018.

In sintesi il CFP-SA consiste nell’insieme dei processi e delle attività realizzate da un’organizzazione e definite in specifiche procedure, finalizzate a sviluppare autonomamente la Carbon Footprint di propri singoli prodotti.

Com’è noto, una Carbon Footprint restituisce attraverso l’indicatore sintetico del Global Warming Protection, l’impatto del prodotto nel corso del suo ciclo di vita, in termini di emissione di CO2 per un’unità dichiarata.

Con la CFP-SA le organizzazioni certificate non hanno la necessità di far verificare da un organismo di certificazione accreditato ciascuna singola Carbon Footprint emessa relativa ad un proprio prodotto/servizio che rientri nel campo di applicazione del CFP-SA stesso.

Quest’ultimo risulta definito dai prodotti/servizi la cui Carbon Footprint può essere determinata sulla base di uno studio (Life Cycle Assessment) che impieghi lo stesso set di dati e di modalità di allocazione.

ICMQ è tra i primi organismi di certificazione ad aver operato verifiche di CFP-SA di aziende da quando è stata pubblicata la nuova versione della norma Iso 14067, precedentemente limitato alle sole verifiche di Carbon Footprint relative a singoli prodotti. Con l’acquisizione di questa estensione, ICMQ ha ulteriormente ampliato il ventaglio dei propri servizi di verifica condotti sotto accreditamento Accredia, fornendo un ulteriore strumento per consentire alle aziende di veicolare correttamente al mercato la propria attenzione in tema di sostenibilità ambientale, in modo rigoroso e credibile.

Guarda l'intervista a Daniele Pernigotti, Aequilibria

ICMQ su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati