Carrello 0
FOCUS

Pulitura e protezione delle superfici

di Alessandra Marra
Commenti 1574

Trattamenti antigraffiti, prodotti anticorrosione, per l’idrofobizzazione e per la protezione del legno

Commenti 1574
10/10/2019 – La pulitura e la protezione delle superfici permettono di avere ambienti puliti e protetti anche in ‘condizioni di rischio’. 
 
Ad esempio, le superfici esterne sono spesso oggetto di atti di vandalismo e necessitano di una pulitura profonda con trattamenti antiscritta e antigraffiti.  
 
In ambienti particolarmente corrosivi, è necessario utilizzare prodotti di protezione che prevengano la corrosione. In altri ambienti, le superfici vanno protette dall’acqua attraverso l’idrofobizzazione.

In linea generale, alcuni materiali, come il legno, hanno necessità di continua protezione. Ecco una panoramica sui prodotti che aiutano in tal senso.
 

Trattamenti antiscritta ed antigraffiti

Per la rimozione di sporco, imbrattamenti e graffiti dalla superficie dei più diffusi materiali da costruzione si può optare per MasterProtect 2100 di BASF Construction Chemicals, indicato per la pulizia dallo sporco di qualsiasi natura e la rimozione di graffiti e verniciature anche su superfici trattate.


Tra i pulitori antismog, c’è OC12 di GEAL, una miscela densa di alcali inorganici, complessanti, desolfatanti e tensioattivi ideale per la rimozione rapida e completa di concrezioni nere da inquinamento, fuliggine e smog; si può usare anche per rimuovere olio, grassi, vecchi trattamenti, resine e vernici.
 
Un altro esempio di trattamento antigraffito è offerto da SKERMO ANTISCRITTA di Winkler, un rivestimento non filmante per la protezione di superfici dal contatto con vernici, pennarelli e sporco che può essere applicato su calcestruzzo, intonaci, mattoni e pietre naturali. Garantisce un effetto duraturo e conferisce al supporto anche buone caratteristiche di idrorepellenza.

 
Nel caso in cui si voglia scegliere un protettivo antiscritta, si può optare per ISOGRAFF di San Marco che crea una barriera superficiale sacrificale che protegge il supporto riducendo l’assorbimento d’acqua e dello sporco ma senza alterare la traspirabilità del supporto.
 
Un altro esempio è KIMISTONE DEFENDER di Kimia, protettivo all'acqua anti-scritte vandaliche costituito da una miscela selezionata di composti organici del silicio e cere microcristalline in soluzione acquosa che impedisce alle vernici vandaliche di penetrare in profondità nel materiale, così da rendere possibile la rimozione dei graffiti con un semplice getto di acqua calda o vapore in pressione (max +80-90°C).
 
Tra i protettivi ecologici c’è COPLAN OS di COPLAN, un emulsione acquosa, leggermente viscosa, di facile e veloce applicazione, adatta per proteggere le superfici in calcestruzzo, prefabbricate e/o gettate in opera, da vari tipi di imbrattamenti vandalici. Oltre alla funzione anti-graffiti svolge anche da idrorepellente, proteggendo il manufatto trattato da muffa, muschio e macchie di efflorescenze.

 
TRATTAMENTI ANTISCRITTA ED ANTIGRAFFITI >> VEDI TUTTI
 

Prodotti anticorrosione

Per proteggere ferri d'armatura dalla corrosione si può optare per MAPESHIELD di MAPEI, un sistema di protezione attiva contro la corrosione basato sull’impiego di anodi di Zinco puro da impiegarsi non solo nel ciclo di ripristino ma anche per prevenire il problema nelle strutture di nuova realizzazione.

 
Nel caso in cui sia necessaria una malta per il trattamento anticorrosivo si può optare per ANTOL CLS SYSTEM FERRI 1K di Torggler Chimica, trattamento monocomponente sviluppato su base cementizia e polimeri speciali con spiccate proprietà adesivanti e di resistenza alla diffusione della CO2 da utilizzarsi con funzione anticorrosiva sui ferri d’armatura negli interventi di ripristino e protezione del calcestruzzo armato.
 
Tra gli spray anticorrosivi c’è ZINCO SPRAY di Würth che assicura un’ottima protezione del metallo contro la corrosione e oltre 100 ore di resistenza alla nebbia salina.
 
Se si ricerca un inibitore di corrosione per strutture in CA, si può considerare CONSILEX NO-RUST di Azichem che, grazie alla particolare natura chimica, migra all'interno del conglomerato e deposita sulle sue armature interne particolari sostanze che ne preservano l'integrità nel tempo, inibendo i fenomeni di ossidazione.

 
Un altro esempio è DRACOGARD DCI di DRACO, un inibitore di corrosione a base di silani da applicare in superficie, studiato per l’uso quale impregnante del calcestruzzo armato.
 
Tra i prodotti passivanti per ferri c’è STRATO FER di INDEX anticorrosivo monocomponente a base di resine sintetiche.
 
PRODOTTI ANTICORROSIONE >> VEDI TUTTI
 

Prodotti per idrofobizzazione superfici

Tra i prodotti per idrofobizzazione delle superfici c’è Idrorepellente traspirante di BigMat una microemulsione in acqua di oligomeri silano/silossanici sinergizzati che crea una barriera senza alterare l’aspetto del materiale.
 
Se si cercano prodotti idrofobizzanti e antiefflorescenze saline, si può optare per Primer Antisale di Sikkens che assicura una buona profondità di penetrazione, elevata resistenza agli alcali, elevata efficacia su supporti umidi o soggetti a risalita capillare di umidità; inoltre, rende i fondi altamente idrorepellenti senza diminuire la permeabilità al vapore acqueo.
 
Un altro esempio è OTTO Siloxan 290L di 8-Chemie, ideale per facciate ed elementi costruttivi con materiali in calcestruzzo, calcestruzzo cellulare, fibrocemento, mattoni laterizi, pietra silico-calcarea, pietre naturali ed artificiali, intonaci minerali e pitture a base minerale.
 
Per proteggere il legno dal degrado dovuto agli agenti atmosferici, c'è FEEL WOOD LIFE di FASSA, una finitura protettiva per legno idrodiluibile a base di resine acriliche e speciali additivi che conferiscono ottima idrorepellenza e maggior resistenza ai raggi UV, preservando il legno dal degrado dovuto agli agenti atmosferici.

 
Tra i prodotti per la protezione dei terrazzi c’è Ripara Terrazza di TECNORED, una membrana molecolare costituita da un prodotto impermeabile protettivo trasparente adatto a forti idrofobizzazioni superficiali con parziale occlusione delle porosità.

 
Un esempio di protettivo idrorepellente e traspirante è HYBRID di Copernico, una soluzione definitiva per la protezione contro infiltrazioni su murature a faccia vista in pietra naturale e artificiale, calcestruzzo, intonaco.

 
PRODOTTI PER IDROFOBIZZAZIONE SUPERFICI >> VEDI TUTTI
 

Prodotti per la protezione del legno

Tra gli olii protettivi c’è FILA PRO130, un impregnante a base di oli vegetali che entra in profondità nei materiali assorbenti come legno, terrecotte, pietre naturali (scure, prive di venature chiare), lasciandoli respirare.

 
Per la protezione del legno c’è WOODPROT SF - FINITURA SEMILUCIDA di Marmoplast, un flatting satinato a base di resina alchidica trasparente, ad effetto cerato con filtri UV, non ingiallente e regolatore di umidità.


Un altro esempio è offerto da ECO FLOOR WOOD MONO di Rezina che permette ad alcune delle molecole chimiche presenti nel formulato, entro le 24 ore (durante la sovrapplicazione) di reagire con molecole compatibili presenti nella finitura; ciò rende il tutto un corpo unico grazie ad una reazione di cristallizzazione.

 
PRODOTTI PER LA PROTEZIONE DEL LEGNO >> VEDI TUTTI
 
VEDI ANCHE >> TUTTI I PRODOTTI PER LA PULITURA DELLE SUPERFICI
 
© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Manovra 2020, Decreto Clima, Bonus casa. Quali sono le misure più urgenti? Partecipa