Network
Pubblica i tuoi prodotti
NORMATIVA

Sismabonus, quando si può ottenere la detrazione fiscale maggiorata

di Paola Mammarella

L’Agenzia delle Entrate spiega come varia l’aliquota del bonus sui lavori di miglioramento o adeguamento antisismico

Vedi Aggiornamento del 07/11/2019
Commenti 4472
29/10/2019 – Come variano le percentuali di detrazione per i lavori di miglioramento e adeguamento antisismico? Lo spiega l’Agenzia delle Entrate con la risposta 431/2019.
 

Sismabonus e inizio lavori, il caso

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ai dubbi di un contribuente che nel 2016 ha iniziato dei lavori di consolidamento. Nel 2017, dopo aver ottenuto un nuovo permesso di costruire per la modifica del progetto, il contribuente ha chiesto di poter usufruire del sismabonus, nel frattempo entrato in vigore con percentuali di detrazione maggiori.
 
Ricordiamo infatti che il sismabonus è stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2017 (L. 232/2016) e prevede detrazioni fiscali che possono arrivare fino all’85% delle spese sostenute.
 
SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE AL SISMABONUS
 
Prima del 2017, l’adozione di misure antisismiche poteva accedere al bonus ristrutturazioni, con aliquota di detrazione al 50%.
 
Avendo ottenuto un nuovo permesso di costruire e dovendo realizzare altri lavori, il contribuente pensava quindi di poter applicare la nuova norma e ottenere una detrazione più alta.
 

Sismabonus, detrazione in base alla data di inizio lavori

L’Agenzia delle Entrate ha spento le speranze del contribuente spiegando che, in base alla normativa sull’argomento, possono usufruire del sismabonus solo i lavori “le cui procedure autorizzatorie sono iniziate dopo la sua entrata in vigore”.
 
Secondo il Fisco, l’inizio del procedimento autorizzatorio coincide con la richiesta del permesso di costruire originario, avvenuta nel 2016. Al contrario, la variazione del progetto in base al secondo tutolo abilitativo, ottenuto nel 2017, deve essere considerata una sorta di completamento del primo permesso.
 
Sulla base di questi motivi, le Entrate non hanno riconosciuto il beneficio della maggiore detrazione fiscale.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Crediti Formativi Professionali, li hai conseguiti tutti? Partecipa