Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Demolire e ricostruire in zona A e nei centri storici, ecco quando si può
NORMATIVA Demolire e ricostruire in zona A e nei centri storici, ecco quando si può
AZIENDE

Nasce Isolseismic, la nuova divisione Isolmant di soluzioni antivibranti e antisismiche

di Isolmant

Commenti 1432
29/11/2019 - Si chiama Isolseismic la nuova divisione con cui Isolmant fa il suo ingresso nel settore delle soluzioni antivibranti e antisismiche. Nata in partnership con la società inglese Acrefine, specializzata nella realizzazione di prodotti per il fissaggio e antisismici, Isolseismic racchiude il know how dell’ufficio tecnico Isolmant e la competenza ingegneristica dell’azienda d’oltremanica per portare sul mercato italiano soluzioni performanti e tecnologicamente all’avanguardia.
 
«Isolseismic – spiega Eugenio Canni Ferrari, amministratore delegato di Tecnasflati Isolmant – è una sfida che ci siamo posti e allo stesso tempo la naturale evoluzione del nostro DNA. Da sempre il nostro focus è quello di creare benessere, in particolare legando il concetto di benessere al comfort acustico.

La nostra forte adesione al mondo reale e alle esigenze del mercato ci ha portato negli ultimi due anni ad approfondire il tema dell’antisismica, un settore che sta diventando di grande interesse per motivi più che evidenti. Il link con il nostro core business è altrettanto evidente: parlando di isolamento acustico affrontiamo di continuo le problematiche legate al rumore generato dalle vibrazioni degli impianti, e nel controllo delle vibrazioni degli impianti segue immediatamente la necessità di mettere in sicurezza gli impianti stessi in caso di eventi catastrofici. I dispositivi utilizzati lavorano in sinergia per risolvere entrambe le problematiche.
L’analisi di mercato che abbiamo effettuato ci ha portato ad Acrefine, un player conosciuto in tutto il mondo con il quale abbiamo sviluppato un approccio personalizzato al mercato italiano. Siamo felici di questa collaborazione, che vedrà impegnati il nostro ufficio e il nostro apparato commerciale per rinforzare il concetto di benessere, legato questa volta non solo al tema dell’acustica ma anche al tema della sicurezza».
 
Martin Deveci, direttore tecnico di Acrefine aggiunge: «Isolmant è la realtà più affermata e conosciuta nel settore acustico in Italia con cui Acrefine, produttore riconosciuto a livello mondiale di sistemi antisismici e antivibranti, è orgoglioso di collaborare. In virtù del consolidato background ingegneristico che caratterizza entrambe le società, questa collaborazione rappresenta un'opportunità unica per dare un valore aggiunto al settore dell’antisismica non strutturare in Italia.
Le nuove Norme tecniche per le costruzioni nel vostro Paese richiedono che le componenti non strutturali, e in particolar modo gli elementi meccanici, elettrici, idraulici come tubazioni, condutture, canaline per cavi elettrici ecc., nonché le relative apparecchiature come torri di raffreddamento, refrigeratori, pompe, ventilatori ecc., siano protette sismicamente dai pericolosi terremoti che minacciano non solo i costosi investimenti effettuati ma anche, e soprattutto, la sicurezza e la vita delle persone. I dodici anni di esperienza maturati da Acrefine in questo campo in tutto il mondo, combinati con la storia più che quarantennale di Isolmant, sono la garanzia che questa sarà una partnership di grande successo».
 
La gamma di prodotti Isolseismic si comporrà in particolare di:
Materassini e supporti in gomma antivibranti, progettati per minimizzare la trasmissione di rumore e vibrazioni generati da macchinari e impianti;
Antivibranti a molla con diverse capacità di carico;
Supporti a molla con involucro esterno in acciaio, progettati per contenere lateralmente e verticalmente il movimento dei macchinari in presenza di eventi sismici;
Vincoli strutturali in acciaio o ghisa progettati per limitare il movimento orizzontale dei macchinari in presenza di eventi sismici;
Sistemi di fissaggio per tubi e condotte posizionati a soffitto.
 
Tutte queste soluzioni non solo rispettano le normative vigenti in materia di isolamento dalle vibrazioni e di protezione antisismica degli elementi non strutturali ma garantiscono anche comfort e benessere ambientale. Per realizzare un isolamento acustico a regola d’arte di un edificio è infatti necessario contrastare il rumore proveniente da fonti interne, come quello generato dagli impianti e dalle vibrazioni che gli impianti stessi trasmettono, attraverso l’applicazione di dispositivi antivibranti adeguati. Allo stesso tempo è però fondamentale provvedere alla sicurezza antisismica degli elementi non strutturali, come indicato nelle Norme tecniche per le costruzioni 2018, di cui va garantita la
funzionalità anche in seguito a un evento sismico.
 
Isolseismic, grazie alla competenza del suo ufficio tecnico, è in grado di supportare gli addetti ai lavori in tutte le diverse fasi progettuali, da quella di calcolo a quella di dimensionamento del lavoro, offrendo il know-how e l’expertise di due aziende leader del mercato delle costruzioni.

Isolmant - TECNASFALTI su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui