Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Efficienza energetica, assegnati ai Comuni oltre 522 milioni di euro per il 2020
AMBIENTE Efficienza energetica, assegnati ai Comuni oltre 522 milioni di euro per il 2020
AZIENDE

Viessmann presenta i casi più rilevanti del 2019

di VIESSMANN

Tre le aree di riferimento coinvolte: residenziale, commerciale e industriale, per una riduzione dei consumi e un minor impatto ambientale

Commenti 1135
13/12/2019 - Viessmann Italia passa in rassegna le referenze del 2019 e seleziona le tre più interessanti realizzazioni con i prodotti dell’azienda, in termini di riduzione dell’impatto ambientale, minori emissioni di CO2 e, soprattutto, risparmio energetico ed efficienza.

I tre casi scelti sono attinenti alle rispettive aree di competenza: residenziale, commerciale e industriale.
 
A partire dall’area residenziale, spicca l'abitazione minimalista INeYOUNG di Santorso (Vicenza), una struttura dal forte impatto visivo per via dei materiali utilizzati e per la linea dei volumi della facciata. L'originalità e l'unicità dell'abitazione, realizzata in muratura e ad alte prestazioni isolanti, si rispecchiano anche nelle scelte impiantistiche adottate, che hanno permesso una riduzione dell’impatto ambientale, grazie all’utilizzo di fonti rinnovabili per l'approvvigionamento energetico.

A questo proposito si fa riferimento all'impianto fotovoltaico installato sul tetto, che consente all'edificio di ridurre la sua dipendenza energetica dalla rete, attraverso il collegamento al sistema di ventilazione meccanica controllata Vitovent 300-F di Viessmann, per una qualità dell'aria migliore, una maggiore protezione da umidità e muffe, uno sfruttamento dell'energia elettrica autoprodotta e un ulteriore risparmio energetico. In abbinamento anche una pompa di calore aria acqua split serie Vitocal, preposta per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria, che costituisce un impianto di riscaldamento completo ideale per nuove costruzioni con basso fabbisogno termico.

Il progetto di riqualificazione energetica dell'edificio INeYOUNG dello Studio ABITAREBIOS è stato presentato al Concorso di Idee Viessmann Edizione 2018, l'iniziativa annuale che coinvolge architetti e progettisti termotecnici, risultando tra i 10 progetti menzionati per la sua efficienza energetica, sostenibilità economica ed ambientale. Le scelte architettoniche e impiantistiche dell'abitazione, inoltre, la collocano nella classe A di CasaClima, che si traduce in un "edificio ad energia quasi zero", a cui corrisponde l'acronimo NZEB, indicante edifici ad elevata prestazione con una forte riduzione dei consumi e dell’impatto nocivo sull’ambiente.

Efficienza energetica e massimo comfort ambientale anche in ambito commerciale con il Centogrigio Sport Village di Alessandria, grazie al sistema di climatizzazione VRF di Viessmann. Il centro sportivo si presenta come una struttura di oltre 43.000 mq e propone un'ampia offerta in termini di svago e servizi, in quanto attrezzato sia per attività sportive che ricreative: oltre a palestre e campi sportivi, lo Sport Village è dotato di un ristorante, un centro estetico e un poliambulatorio medico. Di conseguenza, il centro deve garantire ai propri ospiti elevati standard di benessere.

Per far fronte a tali esigenze, Viessmann ha proposto con Vitoclima 333-S, sistema di climatizzazione VRF, in pompa di calore a due tubi e a recupero di calore a tre tubi a flusso verticale: un impianto pensato per il riscaldamento e raffrescamento (anche contemporanei) degli ambienti, per la produzione di acqua calda sanitaria compresa la zona palestra. La flessibilità di installazione e gli elevati valori di performance stagionali come EER (Indice di Efficienza Energetica dei Climatizzatori) e COP (Coefficiente di Prestazione) hanno indirizzato la scelta verso questo tipo di impianto, che presenta unità interne a cassetta compatta a 4 vie, split a parete, collegate al sistema di climatizzazione VRF e recuperatori entalpici attivi in grado di generare aria neutra e massimo comfort.

L’intero impianto fruisce di un controllo centralizzato, gestibile anche da remoto attraverso web server. In abbinamento al sistema, tre scaldacqua in pompa di calore Viessmann Vitocal 161-A e un addolcitore Viessmann VS559, che soddisfano la richiesta di acqua calda sanitaria. La realizzazione del progetto di riqualificazione energetica presso il centro sportivo è stata seguita da Cigallino Piero Paolo & C. Snc di Alessandria, Partner per l'Efficienza Energetica Viessmann, che ha ricevuto la Menzione d'Onore al Concorso di Idee 2018.
 
Per l’area industriale, la referenza selezionata è la riqualificazione della centrale termica per la storica azienda di caramelle Fida a Castagnole delle Lanze ad Asti; un'azienda che non ha bisogno di presentazioni, in quanto, da oltre 40 anni, produce le gelées Bonelle e le caramelle Rossana, amatissime dagli italiani. L’intervento di riqualificazione ha previsto la sostituzione dei generatori di vapore con un rifacimento integrale del locale caldaia e un adeguamento degli impianti alle normative vigenti in termini di sicurezza. È stato così installato Vitomax HS tipo M73, un generatore industriale a media e alta pressione con elevato rendimento (fino al 95%), dotato di tubi da fumo con economizzatore modello ECO 200 che, assicurando una produzione di vapore continua da 0,5 a 4 t/h, ha portato un aumento di qualità e disponibilità del vapore con contestuale riduzione dei consumi.
 
In termini di efficienza energetica, un caso meno recente, ma degno di nota, è la riqualificazione degli impianti dello storico Palazzo Pubblico di Siena in Piazza del Campo, uno dei più eleganti e suggestivi esempi di architettura gotica civile, realizzato tra il 1297 e il 1310, all'interno del quale si trovano gli uffici amministrativi del Comune di Siena e il Museo Civico. L’intervento ha visto la sostituzione della vecchia caldaia a gasolio con un'efficiente caldaia a gas a condensazione Vitocrossal 300 CT3 da 720 kW di Viessmann, abbinata a una canna fumaria di dimensioni ridotte rispetto alla precedente, per non incidere sulla struttura storica anche dal punto di vista estetico.
 
VIESSMANN su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui