Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, 500 milioni di euro ai Comuni
LAVORI PUBBLICI Efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile, 500 milioni di euro ai Comuni
NORMATIVA

Edifici abusivi, come bloccare la demolizione

di Paola Mammarella

La Cassazione illustra le caratteristiche che deve possedere un’istanza di sanatoria edilizia per poter essere presa in considerazione

Vedi Aggiornamento del 12/11/2020
Commenti 16588
Foto: Pavel Losevsky ©123RF.com
05/12/2019 – Per bloccare un ordine di demolizione, la richiesta di sanatoria deve riguardare tutto il manufatto abusivo e non le singole porzioni. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza 29088/2019.
 

Richiesta di sanatoria, il caso

I giudici si sono pronunciati sul caso di un ordine di demolizione di un manufatto abusivo. Per bloccarlo, i nuovi proprietari, che avevano ereditato la costruzione dopo la realizzazione degli abusi edilizi, avevano presentato istanze di sanatoria individuali.
 
Ogni istanza di sanatoria, però, riguardava singole porzioni dell’immobile e non considerava la costruzione nel suo complesso.
 
Secondo i proprietari, sommando le singole istanze si sarebbe comunque arrivati alla sanatoria di tutto il fabbricato.
 

Richiesta di sanatoria, Cassazione: deve riguardare l’intero immobile

I giudici della Cassazione hanno respinto le richieste dei proprietari partendo dal principio che la concessione edilizia deve essere necessariamente unica per tutte le opere riguardanti un edificio o un complesso unitario.
 
Con le singole istanze di sanatoria, ognuna riferita ad una porzione del fabbricato, c’è secondo la Cassazione il rischio di frazionamento artificioso della volumetria massima consentita. Un’istanza unitaria rende invece subito evidente la consistenza del manufatto.
 
Sulla base di queste considerazioni, il ricorso dei proprietari è stato respinto, lasciando in vita l’ordine di demolizione.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
incaz...nero

Che è pensata per le 40'000 case abusive sul Vesuvio? quelle in attesa di un altro gentile condono da Onestà-Onestà-DiMaio, dopo quello ai delinquenti che hanno fatto abusi sismici nel suo collegiuccio elettorale di Ischia?

thumb profile
incaz...nero

Che è pensata per le 40'000 case abusive sul Vesuvio? quelle in attesa di un altro gentile condono da Onestà-Onestà-DiMaio, dopo quello ai delinquenti che hanno fatto abusi sismici nel suo collegiuccio elettorale di Ischia?

thumb profile
incaz...nero

Che è pensata per le 40'000 case abusive sul Vesuvio? quelle in attesa di un altro gentile condono da Onestà-Onestà-DiMaio, dopo quello ai delinquenti che hanno fatto abusi sismici nel suo collegiuccio elettorale di Ischia?

thumb profile
incaz...nero

Che è pensata per le 40'000 case avusive sul Vesuvio? quelle in attesa di un altro gentile condono da Onestà-Onestà-DiMaio, dopo quello ai delinquenti che hanno fatto abusi sismici nel suo collegiuccio elettorale di Ischia?