Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
MERCATI Covid-19 e superbonus 110% hanno rallentato l’edilizia nel 2020
PROFESSIONE

‘Geometri manager’, Federarchitetti contro l’accordo INVIMIT-CNGeGL

di Alessandra Marra

Per la Federazione è un’ingiusta discriminazione nei confronti di architetti e ingegneri

Vedi Aggiornamento del 20/10/2020
Commenti 16381
Foto: Dmitriy Shironosov © 123RF.com
11/12/2019 – È un’ingiusta discriminazione nei confronti delle altre professioni tecniche l’accordo di INVIMIT con i geometri che prevede la possibilità di affidare solo ed esclusivamente ai geometri l’incarico di valorizzare gli edifici della pubblica amministrazione gestiti dalla INVIMIT.
 
A dichiararlo Federarchitetti che, a tutela degli architetti e ingegneri liberi professionisti, ha inviato una lettera all’INVIMIT (società partecipata al 100% dal MEF) per protestare contro il recente accordo tra quest’ultima e il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL) che riserva, anche sotto il profilo energetico, a questa categoria di professionisti tecnici la possibilità di diventare ‘manager’ del patrimonio immobiliare pubblico.
 

Manager immobili pubblici: perché solo i geometri?

Dopo l’invio della lettera, è stato organizzato un incontro tra INVIMIT e Federarchitetti per discutere sugli elementi di inopportuna e ingiusta discriminazione nei confronti delle altre professioni tecniche, in particolare per architetti e ingegneri, a favore dei soli geometri.
 
Il Presidente dell’INVIMIT ha riconosciuto la fondatezza di quanto lamentato dalla Federarchitetti ed in particolare di un vulnus che riguarda il mancato e completo coinvolgimento delle altre categorie professionali.
 

Immobili pubblici: in arrivo accordi con tutte le categorie tecniche

Le parti intervenute si sono lasciate con la volontà di individuare soluzioni condivise che vedano gli architetti e gli ingegneri, insieme a tutti gli altri soggetti appartenenti alle libere professioni tecniche, coinvolti pariteticamente negli affidamenti degli incarichi in funzione delle rispettive competenze professionali e nel rispetto delle procedure e disposizioni previste dalla normativa vigente.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui