Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto con tetto al 40% e manutenzioni su progetto definitivo, tutto resta com’è
LAVORI PUBBLICI Subappalto con tetto al 40% e manutenzioni su progetto definitivo, tutto resta com’è
AZIENDE

Incremento del potere fonoisolante di partizioni verticali in laterizio

di Poroton

Nuove prove sperimentali valutano l’incremento del potere fonoisolante di pareti di blocchi POROTON®, di diversa massa superficiale, al variare del rivestimento impiegato

09/01/2020 - La prestazione acustica di una parete tradizionale monostrato in laterizio POROTON® intonacata può soddisfare il requisito di isolamento acustico richiesto dal DPCM (05/12/1997), se delle giuste dimensioni.

Per le pareti divisorie, questo vale per l’indice di valutazione del potere fonoisolante apparente R’w di partizioni di diverse tipologie di ambienti abitativi (50 dB misurati in opera), ma non per le pareti divisorie di determinati tipi di edifici (ospedali e simili) che hanno requisisti di isolamento acustico pari a R’w =55 dB, non sempre soddisfatti da una parete monostrato tradizionale. Ciò va considerato in sede progettuale, insieme a fattori come il fenomeno di trasmissione laterale e la tipologia di rivestimento impiegata.
 
L’esame delle soluzioni murarie
Sono state esaminate presso il Laboratorio di Acustica del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Padova diverse partizioni monostrato POROTON®, ottenute abbinando varie tipologie di rivestimento resiliente, eseguite con diverse tecniche di posa.

Queste le partizioni di riferimento:
  • P8: parete realizzata con tramezze porizzate POROTON® a fori verticali (dimensioni nominali: 8x50x25 cm) posate con giunti di malta orizzontali e verticali, non intonacata, di spessore 8 cm e avente massa superficiale pari a 97 kg/m2
  • P12: parete realizzata con tramezze porizzate POROTON® a fori verticali (dimensioni nominali: 12x50x25cm) posate con giunti di malta orizzontali e verticali, non intonacata, di spessore 12 cm e avente massa superficiale pari a 107 kg/m2
  • P12I: parete realizzata con tramezze porizzate POROTON® a fori verticali (dimensioni nominali: 12x50x25 cm) posate con giunti di malta orizzontali e verticali, intonacata su un lato, di spessore complessivo pari a 13,5 cm e avente massa superficiale di 137 kg/m2
  • P17: parete realizzata con blocchi di laterizio porizzato POROTON® a fori verticali (dimensioni nominali: 17x30x19 cm) posati con giunti di malta orizzontali e verticali, non intonacata, di spessore 17 cm e avente massa superficiale pari a 256 kg/m2
  • P20I: parete realizzata con blocchi POROTON® serie 800 a fori verticali (spessore 20,0 cm) posati con giunti di malta orizzontali e verticali, intonacata su un lato (spessore dell’intonaco 1,5 cm) e avente massa superficiale pari a 256 kg/m2
 
Le tecniche di posa
Nella sperimentazione sono state analizzate due differenti tecniche di posa dei rivestimenti resilienti:
  • nel primo caso, le partizioni di laterizio non intonacate sono state rivestite con una o due lastre di cartongesso di differente spessore (9 e 15 mm).
  • nel secondo caso, sono stati applicati anche pannelli rigidi fonoassorbenti di diversa composizione e spessore su pareti non intonacate o intonacate su di un solo lato.
 
Nell’articolo completo
Il contributo pubblicato su Murature Oggi 128 tratta approfonditamente i dettagli delle analisi svolte, a partire dalle caratteristiche delle partizioni monostrato di riferimento e delle tecniche di posa dei rivestimenti, fino ai risultati sperimentali raccolti. Le soluzioni costruttive POROTON®, se opportunamente dimensionate, offrono le prestazioni idonee a soddisfare i requisiti di isolamento acustico richiesti in opera dalla normativa attuale per tutti gli ambiti di applicazione previsti.

Autori: Di Bella A., Granzotto N., a cura del Consorzio Poroton Italia

Qui l’articolo completo
 

Consorzio Poroton Italia su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui