Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, quando è agevolabile la ventilazione meccanica controllata
RISPARMIO ENERGETICO Superbonus, quando è agevolabile la ventilazione meccanica controllata
AZIENDE

Bernardelli Group per il garden landscape

di Bernardelli Group

I nuovi trend nella progettazione degli spazi outdoor

17/02/2020 - Torna la primavera, è tempo di outdoor. Il giardino si risveglia e si veste di nuovi colori, quelli proposti da Bernardelli Group con la nuova linea Le Pietre Decorative, naturali, colorate e metallizzate. Più di cinquanta soluzioni decorative per arredare il giardino, tra ciottoli e graniglie di varia granulometria.

Scegli la pietra giusta per te.
La collezione Le Pietre Decorative propone sei differenti soluzioni cromatiche che si adattano perfettamente a ogni ambientazione e rispondono a qualsiasi tipo di esigenza estetica. Si parte dagli intramontabili bianchi, in ben cinque tonalità differenti, ai grigi, tra i quali il pregiatissimo e unico Marmo Occhialino; dai gialli e rosati si spazia ai variegati e agli intensi, per i giardini di forte personalità. Molto interessante la proposta dei maxi formati, massi irregolari, mai uguali gli uni agli altri: un must have immancabile per decorazioni a effetto.

Focus Occhialino.
Il marmo Occhialino è una pietra particolare, dalla pregiata valenza estetica, estratto esclusivamente nella Cava Veraldi a Ossimo in provincia di Brescia di proprietà di Bernardelli Group.

La cava è attiva da più di mezzo secolo in Val Camonica ed è specializzata nell’estrazione di calcare di Esine meglio conosciuto come Occhialino: l’unica cava in Italia dove è possibile estrarre questa pregiata materia prima.
Il prodotto viene estratto e lavorato ottenendo pezzature differenti ed è disponibile sia in ciottoli che in graniglie.
I ciottoli e graniglie di marmo Occhialino assicurano un’estetica al top grazie alla tonalità mutevole, cangiante a seconda delle condizioni climatiche. Inoltre ha la prerogativa di non essere soggetto alla formazione di muschi e licheni in presenza di forte umidità.

Ciottoli e graniglie colorate e metallizzate.
Diversificare è la parola d’ordine di Bernardelli Group ed è in quest’ottica che si inserisce l’ampliamento di gamma della linea Le Pietre Decorative. La sorprendente collezione di ciottoli e graniglie si arricchisce di nuovi colori e accostamenti con le novità dei Metallizzati, nella palette oro, argento, bronzo, blu, viola e verde e i Colorati, che comprendono una gamma cromatica che spazia da proposte dai toni più caldi, come il giallo, l’arancio e il rosso, a quelle più fredde nelle varie tonalità dei blu e dei verdi.

I  Colorati e Metallizzati hanno differenti granulometrie, da quelle più piccola (0,8/1,9 mm) a quella più grande (7/15 mm), per un’ampia possibilità di utilizzo come la decorazione outdoor per giardini e terrazze, arredo urbano, ma anche decor per vasi sia per interni che per esterni. Come tutti i ciottoli e graniglie di Bernardelli Group, possono essere forniti singolarmente, in sacchi da 25 kg o in big bag da 1 tonnellata, o venduti in abbinamento a resina per la composizione delle superfici continue Decorstone.

Superfici continue in pietra e resina.
Ma la proposta di Bernardelli Group per l’outdoor non si ferma qui. Con Decorstone le possibilità progettuali si ampliano con le superfici continue in pietra naturale e resina. Le superfici Decorstone sono ideali in tutte quelle situazioni in cui il dettaglio ricercato e la possibilità di personalizzazione rendono il progetto unico e inimitabile. Decorstone è proposto in varie colorazioni ottenute con l’utilizzo di ciottoli o graniglie di marmi selezionati, usati singolarmente o miscelati tra loro per ottenere differenti soluzioni cromatiche. È la soluzione perfetta da utilizzare nel residenziale, nel contract, per pavimentare ambienti wellness, bordi piscine ma anche terrazzi, vialetti pedonali e ciclopedonali e aree di posteggio.

Bernardelli Group su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati