Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Messa in sicurezza edifici e territorio, assegnati 1,85 miliardi di euro
LAVORI PUBBLICI Messa in sicurezza edifici e territorio, assegnati 1,85 miliardi di euro
EVENTI

7°dvo_incontra

Studio BIG a Milano per parlare del S.Pellegrino Flagship Factory

10/02/2020 - Mercoledì 19 febbraio In occasione del primo appuntamento del 2020 del ciclo "Dvo_incontra"  la rassegna curata da Danilo Premoli che porta DVO Learning+Innovation Center di Milano i maggiori studi di architettura contemporanea – ci sarà un incontro con gli attori principali del progetto per il S. Pellegrino Flagship Factory a San Pellegrino Terme, esito del concorso internazionale ad inviti lanciato nel 2016 in cui lo studio danese BIG - Bjarke Ingels Group è riuscito a prevalere su MVRDV, Snøhetta e Michele De Lucchi.

BIG propone una architettura che offre una interpretazione contemporanea di una saggezza antica, rivisitando gli elementi classici dell’architettura e dell’urbanistica italiana: l’arco, il viale, la piazza e il portico generano un ambiente architettonico dove produzione e consumo, natura e architettura, fuori e dentro, lavoro e piacere si integrano fino a elevare la qualità dell’esperienza, sia per i visitatori che per lo staff di S.Pellegrino: tutti, circondati dalla valle e dalle montagne su ogni lato, si sentiranno completamente immersi nella natura, attraverso le ripetute visuali verso il fiume, i fianchi verdeggianti delle montagne, le cime innevate e i cieli azzurri.

Combinando l’architettura modulare della fabbrica con gli elementi ripetitivi del classicismo e del razionalismo italiano, lo spazio viene modellato dall’espansione e dalla contrazione degli archi. "Come l’equivalente acquatico di una cantina vinicola - svela lo studio BIG che firma il progetto, vincitore di un contest internazionale a inviti -, l’architettura della S.Pellegrino Flagship Factory appare al tempo stesso familiare e innovativa, fermamente radicata nel proprio patrimonio, ma proiettata verso il futuro".

Durante l'incontro discuteranno del progetto Federica Norzi (Head of Value Stream per S. Pellegrino - Gruppo Nestlè), Giulio Rigoni (Project Architect/Project Manager Studio BIG) e Stefano Tagliacarne (fondatore Atelier Verticale e local architect per BIG) coordinati dall'architetto e giornalista Danilo Premoli.





 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui