Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus facciate: ammessi privati, imprese e professionisti non forfetari
NORMATIVA Bonus facciate: ammessi privati, imprese e professionisti non forfetari
FOCUS

Edilizia sostenibile, le ispirazioni di Klimahouse 2020

di Alessandra Marra

Le soluzioni per l’efficienza energetica puntano su innovazione, salubrità e riciclabilità

Vedi Aggiornamento del 13/02/2020
Commenti 4081
Foto: fierabolzano.it/it/klimahouse
06/02/2020 – Progettisti, produttori e proprietari di edifici sono pienamente consapevoli che l’unica strada da percorrere per rinnovare l’edilizia è quella del risparmio delle risorse, dell'efficienza energetica e della salubrità nell'abitare.
 
Sempre più attenzione, quindi, è rivolta a tecnologie smart che sappiano rispettare l’ambiente e possano dare un contributo in termini di sostenibilità.
 
L’efficienza energetica, la sostenibilità e l’innovazione in edilizia sono tra i temi affrontati anche a Klimahouse 2020 attraverso convegni sul tema e novità tecnologiche presentate dalle aziende espositrici.
 

Edilizia sostenibile e prodotti smart: ‘ispirazioni’ da Klimahouse  

Protagonista indiscussa della fiera di quest’anno è stata la sostenibilità: tantissimi, infatti, i prodotti innovativi ma al tempo stesso rispettosi dell’ambiente, ecologici, certificati o riciclati.
 
Sul fronte del comfort termico, BIFIRE® ha presentato BILIFE SANUS, un pannello naturale, riciclabile, che, regolando naturalmente l’umidità negli ambienti, è in grado di risolvere il problema della formazione delle muffe. È, infatti, un prodotto traspirante che non è soggetto a fenomeni di marcescenza o degrado, non è infiammabile ed è completamente riciclabile.

 
Il materiale di BILIFE® SANUS si taglia e lavora con un semplice cutter, è molto leggero e si installa semplicemente incollandolo alla parete, evitando così l’uso di tasselli che possono danneggiare impianti esistenti all’interno della muratura. Per questo motivo la posa è facile e veloce.
 
Tra i prodotti isolanti per l’involucro edilizio in terracotta è stato presentato TERRACOAT©, un nuovo cappotto prefabbricato con finitura in mattone faccia a vista per l’isolamento termico degli edifici costituito da pannelli prefabbricati mediante l’assemblaggio di lastre di EPS addizionato con graffite e di listelli in terracotta faccia a vista “a pasta molle” dello spessore di 2 cm.

 
Tra le soluzioni per facciate ventilate con cui è possibile coniugare in un’unica soluzione comfort abitativo, protezione dal fuoco, durabilità e rapidità di installazione, c’è REDAir®, una parete opaca con rivestimento esterno costituito da elementi di varia fattura, dimensione e consistenza materica, installati a secco tramite dispositivi di sospensione e di fissaggio di tipo meccanico o chimico, che ne permettono il distanziamento dalla parete di tamponamento retrostante, opportunamente isolata, in modo da realizzare una sottile intercapedine che consente la circolazione dell’aria esterna.

 

Se si preferiscono soluzioni traspiranti, si può optare per RESPHIRA® un pannello in polistirene stampato con schermo termo-riflettente in polistirene ad alta densità verde. Ogni singola lastra di EPS RESPHIRA è dotata di 1800 microfori che assicurano un'eccellente traspirabilità ed evitano la formazione di condense all'interno del pannello.

 
Sempre sul fronte dell’isolamento, tra i termo-intonaci in calce e sughero per interni ed esterni dalle elevate proprietà termoisolanti, è stato presentato CORKSHIELD, un eco intonaco biocompatibile, coibente conforme alla norma UNI EN 998-1:2010, unico prodotto brevettato sul mercato.
 
Un isolante sfuso per l’isolamento delle intercapedini è SUPAFIL CAVITY WALL 034, un prodotto isolante innovativo ed ecosostenibile, ottenuto da vetro riciclato pari al 90% del contenuto totale attraverso un processo produttivo senza l’utilizzo di leganti e per questo dalla particolare colorazione bianca.

 
Tra i prodotti interamente riciclati, provenienti dal riciclo di bottiglie in plastica (PET) e residui del legno , c’è PRIMATE PHONOSOUND, un pannello fonoisolante e fonoassorbente che va a integrare la gamma prodotti per l’isolamento acustico e termico delle murature con intercapedine.
 
Sul fronte dei dispositivi smart per l’efficienza energetica, c’è NEA SMART 2.0, con la capacità di imparare dalle abitudini di riscaldamento del sistema di regolazione della temperatura, che evita i sovra consumi e consente un risparmio energetico fino al 20% grazie al totale controllo dell’impianto di climatizzazione, ovunque ci si trovi e attraverso qualsiasi dispositivo collegabile ad internet.


 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Architetture e cantieri in Liguria, quali scenari si aprono? Partecipa