Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
PROFESSIONE Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
AZIENDE

Arrivano i nuovi stucchi Saint-Gobain Italia

di Saint-Gobain Gyproc

Scegliere il giusto stucco non è mai stato così semplice

27/03/2020 – Una linea di stucchi completa e rinnovata, pensata da Saint-Gobain Italia per soddisfare ogni tipologia di lavorazione, dal riempimento dei giunti e riparazioni di piccole fessure delle lastre in gesso rivestito, alla rasatura di intere pareti di cartongesso, fino ad applicazioni speciali come ambienti esposti ai raggi X.

Saint-Gobain Italia, la società del Gruppo specializzato nella produzione e distribuzione di sistemi costruttivi per l’edilizia moderna e sostenibile, presenta la nuova linea di stucchi per giunti Gyproc EvoPlus, disponibile in versione polvere e pasta, pensata per aumentare produttività e qualità finale anche in situazioni difficili.
 
La nuova generazione di stucchi Gyproc EvoPlus presenta i seguenti, molteplici vantaggi:
 
maggiore lavorabilità: si ottiene facilmente un impasto cremoso e privo di grumi

elevata velocità di riempimento del giunto per una maggiore produttività

finitura eccellente con un punto di bianco elevato

massimo rispetto della salute, grazie alla certificazione A+ per le bassissime emissioni VOC
packaging ergonomico e sostenibile: i formati da 5 kg e 10 kg sono dotati di maniglia per facilitarne la movimentazione e sono realizzati con il 50% di plastica riciclata

 
La nuova gamma stucchi è in grado di soddisfare completamente tutti i 4 livelli di qualità (dal Q1 al Q4) disciplinati dalla norma UNI 11424 relativa alla posa dei sistemi costruttivi a secco, e si articola in tre categorie di lavorazioni: stucchi per giunti, stucchi per
finitura e stucchi per applicazioni speciali.
 

Saint-Gobain Italia S.p.A.  Gyproc su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati