Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, giro di boa per la prima fiera virtuale dell’edilizia
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, giro di boa per la prima fiera virtuale dell’edilizia
AZIENDE

Cortexa presenta il nuovo Manuale per l’Applicazione del Sistema a Cappotto

di Cortexa

La nuova versione del Manuale Cortexa è stata arricchita con due nuovi capitoli relativi all’isolamento degli edifici in legno e alla manutenzione del Sistema

06/03/2020 -  “Dalla nascita di Cortexa, nel 2007, il mondo è profondamente cambiato in termini di sensibilità verso le tematiche di tutela dell’ambiente e protezione del clima. Se prima la discussione avveniva in un gruppo più ristretto di specialisti, tecnici, pensatori e una parte della cittadinanza, oggi salubrità e sostenibilità nell’abitare sono un’esigenza diffusa e condivisa da tutta la popolazione."

"Da qui la scelta di Cortexa di ampliare progressivamente il proprio raggio d’influenza per consentire che non fossero solo tecnici e progettisti a venire a conoscenza del Sistema a Cappotto, bensì tutti coloro che sentono l’esigenza di investire e vivere in immobili efficienti, confortevoli, salubri e caratterizzati da un valore di mercato superiore, in grado di durare nel tempo. In questo contesto il Manuale resta una pietra miliare per Cortexa e simboleggia la nostra vocazione per la formazione continua: la corretta scelta, progettazione e posa del Sistema a Cappotto sono elementi fondamentali per garantire a tutta la filiera la massima efficacia dell’intervento.” Afferma Diego Marcucci, Presidente di Cortexa.
 

La nuova edizione del Manuale Cortexa

Il Sistema a Cappotto è in assoluto la misura più efficace per l’isolamento dell’involucro edilizio, purché si seguano i tre principi definiti da Cortexa - e spiegati in dettaglio nel nuovo Manuale - per ambire all’eccellenza nei lavori di efficientamento energetico mediante il Sistema a Cappotto:
1. applicazione di Sistemi a Cappotto forniti e certificati come kit, dotati di certificato ETA (secondo ETAG004) e di marcatura CE di sistema;
2. progettazione mediante professionisti esperti di Sistema a Cappotto, che conoscano e applichino i contenuti del Manuale Cortexa;
3. posa mediante applicatori specializzati e certificati, ossia che abbiano sostenuto l’esame per la certificazione delle competenze.
 
La nuova edizione del Manuale Cortexa per l’Applicazione del Sistema a Cappotto, basato in origine sul Manuale Europeo sviluppato dalle associazioni europee appartenenti ad EAE - European Association for ETICS - si arricchisce oggi con:
  • due nuovi capitoli sull’isolamento a cappotto di strutture in legno e leggere e sulla manutenzione del Sistema a Cappotto;
  • importanti aggiornamenti normativi relativi alla progettazione e posa del Sistema a Cappotto e alla certificazione delle competenze dei posatori;
  • il perfetto allineamento con la nuova norma UNI/TR 11715, che si è basata sul Manuale Cortexa. 

“Dalla fondazione di Cortexa, il mercato del Sistema a Cappotto è profondamente cambiato: quello che era un sistema innovativo per l’isolamento termico degli edifici, il sistema ETICS, è diventato il metodo di gran lunga più usato in edilizia per isolare le facciate, sia nuove che esistenti.

Una maggiore consapevolezza a tutti i livelli richiede ancora più competenza nella progettazione ed esecuzione dei lavori: la vocazione formativa di Cortexa, più viva che mai, risponde a questa esigenza e si manifesta nel nuovo Manuale e in una serie di servizi volti ad elevare la qualità delle opere ma anche quella dell’informazione: consulenza per progettisti, direttori lavori e imprese; corsi propedeutici alla certificazione delle competenze; corsi in collaborazione con Ordini Professionali e Associazioni di Categoria; guide tecniche per la corretta scelta, progettazione e posa del cappotto dedicate a privati, progettisti e imprese”. Afferma Federico Tedeschi, Coordinatore della Commissione Tecnica di Cortexa.

“Il ringraziamento più sincero va a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione di questa nuova versione del Manuale Cortexa: i Soci; la Commissione Tecnica; la Commissione Comunicazione; i responsabili tecnici delle Associazioni Europee per aver costruito e condiviso le basi del nostro futuro”. Conclude Alessandro Monaco, Coordinatore della Commissione Comunicazione Cortexa.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui