Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, al via il primo Summit online della Filiera delle Costruzioni
AZIENDE

Gibus stipula una polizza assicurativa contro il Covid-19

di Gibus

L’azienda ha sottoscritto un piano assicurativo a favore di tutti i dipendenti in grado di offrir loro tutela economica e servizi assistenziali

07/04/2020 -  Una polizza assicurativa, in caso di contagio da Covid-19: è questo che l’azienda Gibus ha messo a disposizione di tutti i suoi dipendenti, garantendo loro una sicurezza in più in un momento estremamente delicato.
 
Nell’eventualità di un’infezione diagnosticata, la copertura assicurativa stipulata dalla nota PMI prevede non solo un’indennità di ricovero giornaliera ma anche un’indennità da convalescenza corrisposta alla dimissione dall’istituto di cura, a seguito di un ricovero in terapia intensiva.

Alle garanzie economiche si aggiungono inoltre una serie di servizi alla persona, utili a dare un sostegno concreto ai dipendenti e alle rispettive famiglie, durante il periodo di convalescenza e degenza domiciliare: la polizza include infatti anche un’assistenza post ricovero che offre rilevanti aiuti quali invio di collaboratrici familiari e baby-sitter, trasporti tra pronto soccorso e domicilio, consulenza medica, o ancora consegna della spesa a casa.
 
“Fin dall’insorgere dell’emergenza – ha affermato Gianfranco Bellin, Presidente e Amministratore Delegato di Gibus – la nostra azienda ha messo in campo ogni misura sanitaria idonea ad assicurare la massima prevenzione. Abbiamo inoltre rivisto le nostre modalità operative perché fossero di volta in volta in linea coi decreti governativi, dando sempre priorità alla salute di collaboratori, clienti e fornitori".

"La stipula di questa polizza assicurativa si inquadra dunque in un più ampio contesto di iniziative attivate da Gibus, al fine di affrontare la situazione con consapevolezza. Con questa misura suppletiva, desideriamo offrire a tutti i nostri dipendenti, e quindi a tantissime famiglie del territorio, garanzie economiche e sostegni concreti che possano essere d’aiuto in caso di contagio; si tratta di un piccolo gesto, col quale speriamo di aiutare i nostri collaboratori a vivere con un po' di serenità in più questo periodo particolarmente complesso.”

GIBUS su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui