Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Subappalto, dal 1° novembre via il tetto del 50%
NORMATIVA Subappalto, dal 1° novembre via il tetto del 50%
AZIENDE

IPM Italia per LA PATRIE Srl

di IPM Italia

14/04/2020 - Nata nel 2014 a Ponte a Egola in provincia di Pisa, nel cuore del Distretto Conciario Toscano, La Patrie SRL è un’azienda specializzata nella concia e nella rifinizione di pellame pregiato.

Headquarter, sede legale e produttiva convivono in un unico complesso industriale oggetto di un recente e importante processo di ristrutturazione che l’ha reso oggi moderno e tecnologicamente avanzato. Ai 3.500 mq di superficie suddivisi fra reparti produttivi e sede direzionale, nel luglio 2017 sono stati aggiunti ulteriori 1.500 mq che hanno visto l’impiego di materiali specifici e idonei a garantire elevati standard di produzione e sicurezza, il tutto in ottica green, e cioè massimizzare l’efficienza e ridurre l’impatto ambientale.

I sistemi di pavimentazione IPM Italia per LA PATRIE
L’implementazione strutturale e l’installazione di impianti interamente in PVC, l’utilizzo di attrezzature in acciaio e la pavimentazione in resina di tutte le superfici del complesso sono stati pensati per eliminare il rischio di contaminazione del prodotto da parte di metalli specifici (cromo, ferro e alluminio) e rendere il pellame conciato completamente conforme ai parametri Metal Free.

Anche per soddisfare questa richiesta, IPM Italia per La Patrie ha studiato due soluzioni complementari. Per le zone soggette a medie sollecitazioni meccaniche e di transito, poste al piano primo dell’edificio, è stato scelto IPM STRATOS (spessore 2,5 mm) sistema multistrato epossidico che presenta buone resistenze chimiche e all’usura e che, nelle aree dove si depositano i liquidi di processo, garantisce una eccellente azione antisdrucciolo è eccellente. La sua velocità di posa ottimizza il tempo di cantiere, riducendo i tempi di intervento e fermo impianto.

Al piano terra, per aumentare protezione, durezza e resistenza all’usura della pavimentazione in calcestruzzo nonché per contenere la presenza di umidità relativa residua pari al 6% e contemporaneamente regolarizzare la pavimentazione esistente, IPM ITALIA è intervenuta con rasatura di fondo IPM Aquareg 1 per fondi umidi (spessore 1 mm) e IPM STRATOS (spessore 2,5 mm), realizzando uno spessore totale di 3,5 mm (spessore medio) con prodotti di nuova generazione e certificati a zero VOC.

Questa caratteristica, in particolare, contribuisce a mantenere la qualità dell’aria indoor creando un luogo di lavoro sano e confortevole, rispettando la filosofia green building dell’azienda. La nuova pavimentazione risulta inoltre facile da pulire perché antipolvere, impermeabile e antiolio, offre un’ottima resa estetica (oltre a essere personalizzabile).

A dicembre 2019, IPM Italia si è occupata per la Patrie anche delle superfici esterne: pavimentazione, zona parcheggio e ingresso uffici su cui è stato posato IPM GeoDrena®, la pavimentazione continua drenante a base di inerti naturale a zero VOC caratterizzata da altissima capacità drenante, la sostenibilità (data dall’utilizzo di un legante eco-friendly di formulazione IPM Italia) l’estetica dei materiali (marmo, granito, porfido), la stabilità e resistenza all’utilizzo anche carrabile e velocità di posa (si parla di 8 ore lavorative per circa 900 metri quadrati).

IPM Italia su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa