Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus fino al 2023 e stop al bonus facciate, cambiano le detrazioni sulla casa
RISTRUTTURAZIONE Superbonus fino al 2023 e stop al bonus facciate, cambiano le detrazioni sulla casa
AZIENDE

Renolit Alkorbright: un’opera di architettura custodisce il Museo reale delle belle arti di Anversa

di RENOLIT

09/04/2020 - Si sono conclusi i lavori di restauro del tetto del Museo Reale delle Belle Arti di Anversa (KMSKA), in Belgio, ultimati da RENOLIT, azienda di riferimento nell’ambito dell’impermeabilizzazione delle coperture con la linea RENOLIT ALKORPLAN. Il risultato non poteva che essere un’opera di architettura e progettazione per questo edificio neoclassico del XIX secolo, dove trovano spazio circa 7600 opere dell’arte fiamminga, tra dipinti, sculture, disegni e stampe. Si può dire che oggi il tetto del museo è già un’opera d’arte in sé, grazie ai 198 lucernari triangolari interamente impermeabilizzati con 1.665 mq di membrana bianca RENOLIT ALKORBRIGHT, tagliata su misura per rivestire perfettamente ogni superficie. La data di apertura del Museo Reale delle Belle Arti di Anversa è prevista per il 2021.
 
L’ambizioso progetto di rinnovamento e ampliamento del Museo Reale delle Belle Arti proponeva di trasformare gli ex cortili interni in una nuova area museale verticale. Grazie alla costruzione nelle antiche mura dell’edificio di una zona dedicata all’arte contemporanea, il museo custodisce oggi due mondi artistici lontani tra loro, ma allo stesso modo affascinanti.
 
Proprio per tutelare questi preziosi capolavori, è stata ricercata una soluzione che offrisse alle sale espositive quanta più luce indiretta e nordica possibile. A questo proposito, lo studio di architetti Claus en Kaan ha progettato per il tetto un design geniale. Oltre a essere di grande impatto estetico, i 198 lucernari triangolari del tetto sono costruiti in modo da consentire l’ingresso dei raggi del sole all’interno delle stanze del museo. Le finestre esposte a nord permettono infatti un’illuminazione indiretta, così da non scendere a compromessi tra esperienza visiva e conservazione dell’arte esposta.
 
Da qui, la scelta da parte degli architetti del sistema RENOLITALKORBRIGHT, interamente bianco, flessibile e dotato di un SRI pari a 115. Queste caratteristiche permettono di riflettere al massimo i raggi solari incidenti, efficace metodo per migliorare la quantità di luce indiretta che entra dalle finestre e fornire un’illuminazione interna aggiuntiva. La membrana contribuisce inoltre a ridurre l’eccessivo riscaldamento dell’edificio durante i mesi estivi e conseguentemente i carichi elettrici dovuti alla climatizzazione.
 
Altro vantaggio di RENOLITALKORBRIGHT è sicuramente la sua flessibilità. Per la squadra di installatori ADCO, incaricata della ristrutturazione del tetto per questo nuovo edificio, è stato un lavoro faticoso, che ha richiesto tempo e notevoli capacità tecniche. Tutti i 198 lucernari sono stati pre-fabbricati in stabilimento uno per uno. Successivamente, le 198 costruzioni triangolari in legno sono state ricoperte con RENOLIT ALKORPLUS81002, una membrana bituminosa autoadesiva al vapore, fissata ai bordi attraverso i profili in metallo RENOLIT ALKORPLUS per garantire una finitura perfettamente impermeabile e ordinata. Infine, ogni triangolo è stato rivestito con il manto RENOLITALKORBRIGHT. 1.665 mq di membrana ritagliati su misura in piccole sezioni diverse tra loro, perfettamente adattate ai lucernari, anch’essi di dimensioni differenti.
 
Un tetto piano presenta sempre una leggera inclinazione per consentire all’acqua piovana di defluire. È proprio per questo motivo che sono state previste tre misure diverse di lucernari. Anche una pendenza minima infatti avrebbe interrotto l’effetto ottico prodotto dalla linea retta formata da tutti i picchi degli abbaini.
 
Un risultato davvero magnifico ottenuto anche grazie a RENOLIT, che ha contribuito attraverso le proprie soluzioni a rendere questo tetto una vera e propria opera d’arte.
 
RENOLIT WATERPROOFING ROOFING su Edilportale.com
 
RENOLIT WATERPROOFING ROOFING su ARCHIPRODUCTS

 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati