Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, i tecnici chiedono sanatoria degli abusi per facilitarne l’attuazione
NORMATIVA Superbonus 110%, i tecnici chiedono sanatoria degli abusi per facilitarne l’attuazione
DESIGN NEWS

Verticale e orizzontale: il parquet di Listone Giordano

Dal classico all’inciso al laser, dal residenziale al contract. Il rivestimento è multidimensionale

Vedi Aggiornamento del 12/06/2020
Lineadeko, Listone Giordano
Heritage, Listone Giordano
Lineadeko, Listone Giordano
Lineadeko, Listone Giordano
Biscuit, Listone Giordano
Undici, Listone Giordano
Medoc, Listone Giordano
Slide, Listone Giordano
Godron, Giorgetti_Listone Giordano
Godron, Giorgetti_Listone Giordano
Godron, Giorgetti_Listone Giordano
Undici, Listone Giordano
Undici, Listone Giordano
Undici, Listone Giordano
Undici, Listone Giordano
Undici, Listone Giordano
Lineadeko, Listone Giordano
Lineadeko, Listone Giordano
Lineadeko, Listone Giordano
Heritage, Listone Giordano
Heritage, Listone Giordano
Heritage, Listone Giordano
Heritage, Listone Giordano
Heritage, Listone Giordano
Medoc, Listone Giordano
Slide, Listone Giordano
Slide, Listone Giordano
07/04/2020 - Dal classico all’inciso al laser, dal residenziale al contract, Listone Giordano riveste pareti e pavimenti con le sue collezioni multidimensionali d'autore. 
 
In Messico, ad esempio, ha decorato la dimora del celebre architetto Rafael Rivera con la collezione Atelier Heritage nella geometrica posa Chevron. Su pareti e soffitti viene disposto in modo magnificamente casuale con assi dritte e sfalsate tra loro. Ispirato allo stile Austro-Ungarico di pavimentazione lignee dei palazzi asburgici, il rovere francese utilizzato in questa collezione conferisce agli ambienti calore e stile in un alternarsi di pose classiche e contemporanee. 
 
Complementare, ma radicalmente opposta, la collezione Lineadeko firmata da Aldo Cibic che sfruttando la tecnica di incisione al laser realizzata in collaborazione con Inkiostro Bianco, produce un impatto grafico e decorativo ricco di elementi scenografici che traggono la loro ispirazione dalla natura, dalla geometria e dal mondo delle arti grafiche e visive. Inedite sfaccettature e textures incidono pareti uniche, anche di grandi dimensioni, e il marcato effetto tattile dona una nuova identità alla materia. Queste superfici regalano sensazioni materiche vellutate e morbide al tatto ideali per diversi ambienti dell’abitare così come progetti più complessi dedicati al benessere o all’hospitality.
 
Un altro esempio è l’iconica collezione Biscuit di Patricia Urquiola, come dimostra il progetto del ristorante Igniv, in Svizzera, dove questo originale parquet riveste in modo unico le pareti sfruttando le sue particolari forme. Si tratta infatti, di una rivisitazione del parquet tradizionale, in cui la smussatura e curvatura delle doghe e la leggera bombatura della superficie creano un nuovo linguaggio. Il taglio morbido delle tavole permette di giocare con nuovi disegni e assemblaggi che, pur affini a motivi classici degli antichi pavimenti in legno, danno vita a moderni e originali schemi a lisca di pesce, in diagonale o a tutta lunghezza.
 
Sulla stessa lunghezza d’onda, la recente collezione Perigal creata da Paola Lenti. Perigal è caratterizzato da forme geometriche inusuali e accarezzato da pennellate di colore sorprendenti, che lasciano visibili le naturali venature del materiale. I moduli geometrici, sviluppati per interpretare la dimensione orizzontale del pavimento, possono ora essere anche montati a parete, per diventare una singolare boiserie.
 
Da non dimenticare anche la collezioni Undici, Medoc di Michele De Lucchi, Godron di Giancarlo Bosio (Studio Giorgetti) e Slide di Daniele Lago, tutti esempi di come la tendenza in verticale sia in costante crescita con Listone Giordano. 

Listone Giordano su Archiproducts

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui