Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
PROFESSIONE Ministro Brunetta: la PA recluterà figure tecniche anche con l’aiuto degli Ordini
PROFESSIONE

Progettazione, bando Invitalia per un centro storico in Puglia

di Alessandra Marra

Oltre 250 mila euro per progetto definitivo ed esecutivo, coordinamento della sicurezza, direzione lavori e rilievi ed indagini

Vedi Aggiornamento del 27/05/2020
Commenti 8175
Foto: Sergey Nivens ©123RF.com
14/04/2020 – Invitalia ha pubblicato una gara da oltre 250 mila euro per la progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza, direzione lavori e realizzazione di rilievi ed indagini relativi all’intervento di “Riqualificazione della direttrice centro storico - area Santuario nel Comune di San Giovanni Rotondo (FG)”.
 
Il bando scade alle ore 10:00 del 9 giugno 2020. L’aggiudicazione sarà effettuata secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo.
 

Progettazione Santuario di San Giovanni: cosa prevede la gara

Lo scopo dell’intervento da 253.655,28 euro è quello di eseguire rilievi, indagini e saggi propedeutici alla progettazione esecutiva e redigere la progettazione definitiva ed esecutiva, nonché svolgere il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione, la direzione lavori ed il coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione.
 
Le attività di rilievo e di indagini nel loro complesso a supporto della progettazione riguardano l’intera area di intervento e sono mirate ad acquisire tutte le informazioni atte a sviluppare l’attività di progettazione in maniera esaustiva, sino al livello oggetto di affidamento.  Pertanto, per la realizzazione dell’intervento, si dovrà procedere, propedeuticamente alla redazione del progetto, ad una preventiva campagna di rilievi ed indagini.
 
In particolare, le attività di rilievo e indagine a supporto della progettazione, sono: realizzazione di rilievo topografico, georeferenziazione dell'area di intervento estesa alla schiera urbana (compresa la redazione degli elaborati grafici), realizzazione di prospezioni sismiche “MASW” e prospezioni geoelettriche tomografiche.
 
 

Bando di progettazione: i requisiti richiesti

Il bando precisa che l’operatore economico dovrà possedere le qualifiche professionali necessarie ai fini:
- della progettazione della viabilità ordinaria, delle opere impiantistiche e delle strutture speciali;
- della redazione della relazione geologica e sulle indagini;
- del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione;
- del servizio di direzione dei lavori.
 
Inoltre, viene specificato che il responsabile della integrazione delle prestazioni specialistiche, della progettazione impiantistica e della direzione lavori, deve essere un Ingegnere/Architetto, abilitato ed iscritto al relativo Albo professionale alla sez. “A”, mentre il responsabile della relazione geologica deve essere un Geologo abilitato ed iscritto all’Albo.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Leggi i risultati