Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
NORMATIVA Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
AZIENDE

Pilkington Optiphon™ è la risposta all’allarme rumore

di PILKINGTON ITALIA

Recenti studi hanno riportato alla luce un problema spesso sottovalutato: il 12% degli italiani è esposto ai rumori nocivi

23/06/2020 - La qualità acustica degli ambienti abitati è un elemento chiave tra i fattori che concorrono alla definizione del comfort delle persone.

Un approfondito studio sull’inquinamento sonoro, condotto dall’Agenzia Europea dell’Ambiente (AEA), ha appena delineato un quadro della situazione acustica negli Stati Membri. Per l’Italia, emerge una forte differenziazione in relazione all’esposizione al rumore, sia stradale sia ferroviario. In particolare, ben il 12% della popolazione italiana risulta esposta a rumori stradali nocivi (Lden ≥ 55 dB), valore percentuale superiore alla media degli stati comunitari. Il legame tra un’eccessiva esposizione ai rumori e l’insorgenza di problemi di salute è sostenuto da un numero crescente di studi, che hanno analizzato in particolare l’influenza sulla qualità del sonno, sulla stabilità emotiva e psicologica, nonché sul sistema circolatorio.

Un ulteriore aspetto evidenziato dallo studio è che, mentre in paesi come la Germania e il Regno Unito tutti i centri cittadini presentano percentuali di popolazione sovraesposta al rumore circa costanti sul territorio, in Italia, invece, a zone idilliache e fortunatamente silenziose si contrappongono alcuni centri urbani nei quali la quasi totalità degli abitanti è esposta a livelli massimi di rumore stradale, conquistando l’ingrato scettro europeo per percentuale di popolazione sovraesposta.

Spesso è sottovalutato il problema e ancora pochi sanno che vi è un modo semplice per risolverlo o limitarlo, con conseguente miglioramento del comfort degli ambienti di casa e di lavoro. Le finestre giocano un ruolo fondamentale sotto questo aspetto, soprattutto i vetri, la superficie più ampia della finestra.

Il prodotto Pilkington Optiphon™ è un vetro stratificato di sicurezza con un plastico dalle caratteristiche fonoassorbenti che permette di ottenere straordinari livelli di abbattimento acustico in spessori contenuti, senza gravare sul dimensionamento delle finestre e in linea con eventuali vincoli relativi allo spessore massimo delle vetrate.

La gamma Pilkington Optiphon™ è straordinariamente ampia, con vetri a partire da 4,5 mm di spessore per arrivare fino a 20,8 mm per massime prestazioni di isolamento acustico. Molteplici sono anche le prestazioni fornite: i vetri stratificati acustici, oltre ad avere prestazioni di sicurezza ai sensi della norma UNI EN 12600, sono anche certificati nella resistenza all’attacco manuale, secondo UNI EN 356.

Il vetro acustico può essere chiaro oppure a ridotto tenore di ferro Pilkington Optiwhite™, nonché presentare una superficie rivestita: le combinazioni possibili crescono ulteriormente e scegliere tra i vetri della gamma Pilkington Optitherm™ o Pilkington Suncool™, permetterà di soddisfare i requisiti di isolamento termico e/o di controllo solare in base alle esigenze dell’abitazione o dell’ufficio. È disponibile con rivestimento autopulente, Pilkington Activ Optiphon™, autopulente a controllo solare, Pilkington Activ Suncool Optiphon™, per finestre sempre pulite, tutto l’anno.

Installare un vetro fonoassorbente della gamma Pilkington Optiphon™ consentirà di godere di tutto il relax e la quiete necessaria, isolando dai rumori esterni e proteggendo il comfort e, ancor di più, la salute.

Per approfondire la lettura dello studio della AEA, cliccate qui https://www.eea.europa.eu/publications/environmental-noise-in-europe
 
PILKINGTON ITALIA su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Partecipa