Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110% anche per demolizioni e ricostruzioni e per tutte le seconde case
NORMATIVA Superbonus 110% anche per demolizioni e ricostruzioni e per tutte le seconde case
BIM NEWS

Direzione lavori, a Verona un bando BIM dell’Agenzia del Demanio

di Alessandra Marra

In gara la razionalizzazione degli uffici della motorizzazione civile e la nuova costruzione degli uffici dei Vigili del fuoco

Commenti 2663
Foto: ldprod ©123RF.com
26/06/2020 – L'Agenzia del Demanio ha pubblicato un bando di direzione lavori  per la razionalizzazione degli uffici della Motorizzazione civile di Verona e la nuova costruzione degli uffici del Comando provinciale dei vigili del fuoco di Verona.

Consulta il bando 
 

Direzione lavori: il bando Bim a Verona

L’appalto ha per oggetto l’affidamento del servizio di direzione dei lavori, che comprende: prove di accettazione, assistenza al collaudo, liquidazione e rendicontazione, controllo e aggiornamento degli elaborati di progetto, aggiornamento dei manuali d’uso e di manutenzione, contabilità, eventuali variazioni progettuali in corso d’opera e quant’altro dettato dalle norme sui lavori pubblici vigenti. Per la parte progettuale bisognerà utilizzare modalità Bim. 
 
La prestazione principale si sostanzia nella direzione dei lavori riguardante gli aspetti edilizi mentre le prestazioni secondarie si sostanziano nella direzione dei lavori riguardante impianti meccanici e a fluido, impianti elettrici e speciali, strutture e opere edili.
 
Il valore complessivo dell'appalto (in lotto unico) è pari esattamente a 424.678,32 euro. L’affidamento avverrà mediante procedura aperta con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
 
Per partecipare c’è tempo fino al prossimo 27 luglio. La gara si terrà il giorno 29 luglio 2020 alle ore 10:00.
 
 

Bando Demanio: i requisiti per la partecipazione

 Sono ammessi a partecipare:
- liberi professionisti singoli od associati nelle forme riconosciute dal vigente quadro normativo;
società di professionisti;
- società di ingegneria;

- prestatori di servizi di ingegneria e architettura;
- raggruppamenti temporanei o consorzi ordinari costituiti da società di professionisti, di società di ingegneria, anche in forma mista;
- aggregazioni tra gli operatori economici.
 
Ai fini dell’espletamento dell’incarico sono previste le seguenti professionalità:
- ingegnere/architetto abilitato all’esercizio della professione ed iscritto al relativo Albo professionale con funzione di Direttore dei lavori e Referente unico del contratto;
- professionista Responsabile delle attività inerenti la gestione/modifica e implementazione del processo BIM nelle varie discipline (architettonico, impiantistico e strutturale) oltre alla verifica ed approvazione del modello restituito dall’impresa esecutrice dei lavori (As-Build) secondo il capitolato informativo del processo BIM fornito dalla Stazione appaltante.
 
Si richiede anche che tra i professionisti sia presente un soggetto abilitato alla certificazione antincendio.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Edilizia, Superbonus 110%, Semplificazioni. Quali sono le misure più urgenti? Leggi i risultati