Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Demolire e ricostruire in zona A e nei centri storici, ecco quando si può
NORMATIVA Demolire e ricostruire in zona A e nei centri storici, ecco quando si può
AZIENDE

IPM Italia speciale pavimentazioni per parcheggi

di IPM Italia

13/07/2020 - Il parcheggio è spesso il primo biglietto da visita e d’ingresso per molte infrastrutture (pensiamo ai parcheggi di centri commerciali o aeroporti, ad esempio) e residenze private: deve quindi garantire accessibilità e facilità di utilizzo, con una segnaletica in grado di guidare l’utente nei percorsi. Deve inoltre garantire sicurezza, omogeneità del rivestimento, essere resistente all’usura e alle sollecitazioni da carichi medio -pesanti, antiscivolo e di facile manutenzione, anche in caso di perdite oleose.
Ma quali sono le principali tipologie di pavimentazione per un’area parcheggio? Esistono pavimentazioni carrabili e idonee a donare valore aggiunto dal punto di vista estetico? La risposta è sì per IPM Italia, oggi uno dei maggiori player italiani nel campo della produzione e posa di sistemi di pavimentazione in resina e non per interni ed esterni, che alle necessità di pavimentazioni e rivestimenti per zone carrabili indoor e outdoor risponde con soluzioni diverse come IPM Parking OS8, sistema multistrato in resina studiato specificatamente per i parcheggi e IPM GeoDrena®, superficie innovativa, di design ed eco-friendly dedicata a chi pensa “in verde” non solo per l’outdoor ma anche per ambienti coperti come autorimesse, garage e parcheggi.

Tra i progetti più recenti realizzati con i due sistemi, un’autorimessa coperta nel cuore della cittadina alpina di Merano, in trentino Alto Adige - per una prestigiosa residenza condominiale in stile Art Nouveau che ha scelto la soluzione IPM Parking 0S8 e un’autorimessa coperta in Svizzera, rivestita con IPM GeoDrena®.

IPM PARKING 0S8 è il sistema poliuretanico multistrato continuo studiato da IPM Italia proprio per parcheggi multipiano e certificato Europarking 1504-2. Per la residenza trentina i tecnici e le squadre IPM Italia hanno posato sul supporto in CLS oltre 3000 mq di sistema resinoso, studiato nei minimi dettagli per ottenere un risultato tanto bello quanto funzionale, con cromie verdi e azzurre e segnaletica orizzontale grigia. Posato in 10 giorni lavorativi, IPM PARKING 0S8 garantisce impermeabilità dal percolamento da acqua, oli e carburanti ed ha un’elevata resistenza al rotolamento dei pneumatici. Nella pavimentazione di Merano sono stati creati degli inserti ad effetto luminescente che rendono fruibili i corselli anche in caso di assenza di luce. Il total white delle pareti donano ampiezza e luminosità agli spazi, valorizzando i colori sgargianti della resinatura.
Diversa la scelta per l’Autorimessa Coperta Svizzera, che richiedeva la posa del sistema di pavimentazione su calcestruzzo e il deflusso di eventuali acque verso le canaline di scolo. Questi i motivi che hanno portato alla scelta di IPM GeoDrena®, il sistema eco-compatibile, drenante e traspirante realizzato da IPM Italia con prodotti di nuova generazione certificati a ZERO emissioni VOC. Tra il sistema ed il sottofondo è stata interposta una membrana poliuretanica che favorisce il deflusso delle eventuali acque verso le canaline di scolo. Grazie all’uso di quarzi o marmi naturali a vista, miscelati insieme al legante eco-friendly sempre prodotto internamente da IPM Italia, il sistema di pavimentazione IPM GeoDrena® dona valore estetico agli ambienti e prestazioni tecniche molto elevate: le superfici realizzate con IPM GeoDrena® risultano infatti perfettamente carrabili, certificate per i coefficienti di attrito. Risultano altamente antisdrucciolo, drenanti e prive di ristagni, resistenti a elevate sollecitazioni meccaniche, alle escursioni termiche, allo schiacciamento, ai cicli gelo/disgelo, all’azione dei fluidi antighiaccio ed ai Sali e agli idrocarburi. IPM GeoDrena® può essere posato su pavimenti già esistenti come calcestruzzo, asfalto, mattonelle o direttamente su terreno costipato.
 
 
 

IPM Italia su Edilportale.com

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui