Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
NORMATIVA Superbonus, non passano la proroga al 2023 e l’estensione a professionisti e imprese
AZIENDE

Utilizza le pompe di calore MHI e detrai i costi con il superbonus 110%

di Mitsubishi Heavy Industries

Commenti 1591
24/07/2020 - È notizia dello scorso lunedì 20 luglio, che il Senato ha finalmente approvato la conversione in legge del D.L. 34/2020: l’articolo 119 è stato riscritto, integrando gli ambiti d’applicabilità del Superbonus 110%.
 
EFFICIENTAMENTO ENERGETICO
Per quanto concerne gli interventi di efficientamento energetico, il Decreto Rilancio entrato in vigore annovera tra le casistiche interventi sulle parti comuni degli edifici per la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti centralizzati per il riscaldamento, il raffrescamento o la fornitura di acqua calda sanitaria.

Condizione imprescindibile per l’ottenimento del Superbonus 110% è il miglioramento di almeno 2 classi energetiche, o il conseguimento della classe energetica più alta possibile, da dimostrare mediante l’attestato di prestazione energetica (A.P.E) prima e dopo intervento.
 
QUALI PRODOTTI UTILIZZARE
HYDROLUTION e Q-ton sono le soluzioni all’avanguardia di MHI per il riscaldamento e la produzione di ACS.
 
Gli impianti ad alta efficienza energetica che rispondono al fabbisogno di riscaldamento primario, raffrescamento estivo e produzione di acqua calda sanitaria, sono le pompe di calore aria-acqua: HYDROLUTION è una pompa di calore aria-acqua, un sistema flessibile, installabile in differenti configurazioni, ideale per il riscaldamento, la produzione di acqua calda sanitaria ed il raffrescamento estivo. Il sistema può essere abbinato a pannelli solari, pavimento radiante, oppure ad impianti costituiti da radiatori e fan coils.
 
Q-ton è un sistema in pompa di calore con refrigerante R744 (CO2), progettato e prodotto da MHI per la produzione di acqua calda sanitaria ad alta temperatura in applicazioni residenziali, commerciali, turistiche e industriali. Q-ton è in grado di riscaldare e produrre acqua calda sino a 90° C in presenza di una temperatura esterna di -25° C. Per ottenere questo risultato viene impiegato il nuovo compressore a due stadi prodotto e brevettato da Mitsubishi Heavy Industries.
 
Entrambi i sistemi, se utilizzati negli ambiti e nelle opere richieste dal nuovo D.L., danno accesso al Superbonus 110%. Nel caso gli interventi, non rientrassero nelle condizioni di applicabilità del nuovo incentivo, le nostre pompe di calore permettono le detrazioni del 50%, 65% e rientrano nel Conto Termico 2.0.

Mitsubishi Heavy Industries su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, come sta andando e cosa ci aspetta? Partecipa