Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus edilizi, Ance: ‘è saltato il riferimento ai prezzari Dei’
NORMATIVA Bonus edilizi, Ance: ‘è saltato il riferimento ai prezzari Dei’
AZIENDE

Innovazione e creatività per finiture esterne: non solo pannelli solari per Renolit Alkorsolar

di RENOLIT

27/08/2020 - Originariamente progettato per l’installazione dei pannelli solari,RENOLIT ALKORSOLAR, appartenente alla famiglia RENOLIT ALKORPLAN, è in realtà una soluzione sorprendentemente versatile. Le ingegnose caratteristiche di questo sistema sono evidenti anche nelle applicazioni alternative per la finitura esterna degli edifici. I profili leggeri possono essere usati, per esempio, come supporti per il fissaggio di scandole, pannelli in alluminio compositi, pannelli in legno e anche graticci per la vegetazione. Numerose applicazioni dall’elevato risultato estetico ne dimostrano le svariate possibilità creative: tutti gli edifici ottengono un esclusivo tocco di design con la garanzia di una perfetta tenuta idraulica. Qui tre progetti dove RENOLIT ALKORSOLAR è protagonista, garantendo uno stile architettonico raffinato, linee pulite e massima sicurezza.
 
Il capolavoro dell’architetto Lieze Vandael è senza dubbio un ottimo biglietto da visita per RENOLIT ALKORSOLAR. Situata a Ellikom (Peer) in Belgio, l’abitazione è costruita interamente in legno massiccio, l’architetto voleva infatti che sia la facciata che il tetto fossero rifiniti con un rivestimento in legno termoindurente, materiale mai completamente impermeabile. La sfida era quindi quella di creare un raccordo uniforme tra la copertura e la facciata, garantendo un tetto impermeabile al 100%.
Questo è stato possibile grazie alla soluzione RENOLIT ALKORSOLAR: il profilo di montaggio è stato fuso in modo omogeneo con membrana RENOLIT ALKORPLAN grazie alla saldatura ad aria calda. Ciò costituisce la struttura portante su cui è fissata la finitura esterna in termo-legno tropicale Ayous, conferendo all’edificio massima affidabilità e un’estetica unica e sorprendente.
 
Medesimo traguardo creativo è stato raggiunto nell’ufficio di nuova costruzione di Swann Edward Architecture, certificato Passivhaus. Il progetto si ispira agli edifici agricoli tipici di Fenland, nel distretto del Cambridgeshire, in Regno Unito. Una realizzazione in grande stile anche grazie al contributo di RENOLIT ALKORSOLAR, che qui ha svolto il proprio ruolo di sistema portante resistente ed estremamente leggero.
 
La versatilità di questo prodotto è ben visibile anche nel progetto di riqualificazione del Glasgow Fort Shopping Centre, dove è stata realizzata una copertura a doppia onda sulla nuova area del ristorante. Il cliente desiderava qualcosa di diverso dalle piastrelle in acciaio inossidabile già esistenti. I materiali selezionati sono stati cedro rosso occidentale e fogliame artificiale installati sulla superficie curva attraverso RENOLIT ALKORSOLAR.
L’applicazione ad aria calda ha permesso la fusione e l’ancoraggio del profilo sintetico senza perforare la membrana impermeabile, per una tenuta a prova di vento e acqua, sicura al 100%.
 
Negli anni è cambiato radicalmente il modo di concepire le città: l’obiettivo è sempre più quello di costruire storie capaci di rigenerare i territori anche attraverso finiture esterne realizzate con materiali creativi ed ecocompatibili. Una sfida che RENOLITè orgogliosa di affrontare, sperimentando soluzioni come RENOLIT ALKORSOLAR: innovative, efficienti e in grado di contribuire all’evoluzione dei progettisti del domani.

RENOLIT WATERPROOFING ROOFING su Edilportale.com

RENOLIT WATERPROOFING ROOFING su ARCHIPRODUCTS
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui