Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Testo Unico Edilizia, ecco il testo aggiornato
NORMATIVA Testo Unico Edilizia, ecco il testo aggiornato
NORMATIVA

Superbonus 110%, come ottenerlo in condominio

di Paola Mammarella

L’Agenzia delle Entrate spiega anche quando i professionisti e gli imprenditori hanno diritto alla detrazione maggiorata

Vedi Aggiornamento del 01/10/2020
Commenti 47293
Foto: glowonconcept ©123RF.com
27/08/2020 – Il condominio è uno dei beneficiari del Superbonus 110%. Con la Circolare 24/E/2020, l’Agenzia delle Entrate spiega quali procedure seguire a seconda della dimensione del condominio e cosa succede quando una o più unità immobiliari appartengono ad un professionista o imprenditore.
 

Superbonus 110% in condominio

Tra i beneficiari del Superbonus 110% ci sono i condomìni, le persone fisiche al di fuori dell’esercizio di attività di impresa, arti e professioni. Gli altri, lo ricordiamo, sono gli Istituti autonomi case popolari (IACP) comunque denominati, le cooperative di abitazione a proprietà indivisa, le organizzazioni senza scopo di lucro e le associazioni e società sportive dilettantistiche (ASD), ma solo per gli interventi relativi agli spogliatoi.
 
Nella circolare, l’Agenzia delle Entrate specifica che l’edificio oggetto degli interventi deve essere costituito in condominio secondo la disciplina civilistica contenuta negli articoli da 1117 a 1139 del Codice Civile.
 
In presenza di un “condominio minimo”, cioè di un edificio composto da un numero non superiore a otto condòmini, non c’è l’obbligo di nomina dell'amministratore né quello di apertura di un apposito conto corrente intestato al condominio e di adozione del regolamento di condominio.
 
Per beneficiare del Superbonus per i lavori realizzati sulle parti comuni, i condomìni che, non avendone l'obbligo, non abbiano nominato un amministratore, non sono tenuti a richiedere il codice fiscale. In questi casi si può utilizzare il codice fiscale del condomino che ha effettuato gli adempimenti necessari ad ottenere la detrazione fiscale. È comunque necessario dimostrare che gli interventi sono stati effettuati sulle parti comuni dell’edificio.
 

Superbonus 110%, quando professionisti e imprenditori ne hanno diritto

Nei condomìni si possono trovare unità immobiliari di proprietà di esercenti attività di impresa, arti e professioni. L’Agenzia delle Entrate ha prospettato due casi: uno in cui queste unità costituiscono l’abitazione dell’imprenditore o del professionista, l’altro in cui tali unità sono strumentali all’esercizio dell’attività imprenditoriale o professionale (ad esempio sono sedi di aziende o studi professionali).
 
Nel primo caso, cioè per l’abitazione dell’imprenditore o del professionista, non ci sono limiti al Superbonus, che può essere richiesto sia per gli interventi sulle parti comuni dell’edificio condominiale, sia per gli interventi sull’unità immobiliare.
 
Quando, invece, l’unità immobiliare è strumentale all’esercizio dell’attività di impresa o professionale, il proprietario può ottenere il Superbonus solo per gli interventi sulle parti comuni e a condizione che il condominio sia destinato a residenza per oltre il 50% della superficie complessiva.

 
 

Superbonus 110% e professionisti forfetari

Non possono usufruire direttamente del Superbonus, sotto forma di detrazione fiscale, i soggetti che possiedono esclusivamente redditi assoggettati a tassazione separata o ad imposta sostitutiva o che non potrebbero fruire della corrispondente detrazione in quanto l’imposta lorda è assorbita dalle altre detrazioni o non è dovuta. In questa categoria rientrano i contribuenti della “no-tax area” i professionisti che aderiscono al regime forfetario perché il loro reddito, determinato forfetariamente, è assoggettato ad imposta sostitutiva.
 
Questi soggetti, ha spiegato l'Agenzia, invece dell'utilizzo diretto della detrazione, possono optare per lo sconto in fattura.
 

Hai ancora dubbi sul superbonus 110% o, invece, lo conosci perfettamente? Scoprilo con il quiz!



 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Leggi i risultati