Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Testo Unico Edilizia, ecco il testo aggiornato
NORMATIVA Testo Unico Edilizia, ecco il testo aggiornato
PROFESSIONE

Bonus 1000 euro per i professionisti, domande entro metà settembre

di Rossella Calabrese

Il Decreto Agosto innalza la cifra per la mensilità di maggio. Chi ha già ricevuto la tranche di aprile non deve presentare istanza

Vedi Aggiornamento del 04/09/2020
Commenti 9863
Foto: Sergey Nivens © 123rf.com
26/08/2020 - I liberi professionisti iscritti alle casse di previdenza private hanno tempo fino a metà settembre per richiedere la mensilità di maggio del bonus introdotto per supportarli nel periodo del lockdown. Chi ha già ricevuto il bonus ad aprile non deve presentare alcuna domanda ma riceverà in automatico la tranche di maggio.
 
Lo prevede il Decreto Agosto (DL 104/2020) che ha anche innalzato la cifra da 600 a 1000 euro.
 

Bonus 1000 euro per architetti e ingegneri, come richiederlo

Inarcassa, l’ente di previdenza degli architetti e degli ingegneri liberi professionisti, ha spiegato a chi non ha ricevuto il bonus a marzo e aprile, la procedura da seguire qualora intenda richiederlo per maggio.
 
Possono accedere all’indennità del mese di maggio tutti i professionisti che siano iscritti a Inarcassa con decorrenza anteriore o uguale alla data del 23 febbraio 2020, oppure che siano stati cancellati tra il 23 febbraio ed il 31 maggio 2020.
 


Hanno diritto all’indennità anche coloro che hanno presentato domanda di iscrizione ma il cui provvedimento sia in corso, se la decorrenza di iscrizione è anteriore o uguale al 23 febbraio 2020.
 
Possono presentare la domanda anche gli iscritti a Inarcassa titolari di pensione ai superstiti (di reversibilità o indiretta). Sono invece esclusi i titolari di pensione diretta (vecchiaia, anzianità, invalidità, inabilità).

Gli altri requisiti sono quelli già previsti dal Decreto del 29 maggio 2020 del Ministero del Lavoro.
 
Questi soggetti devono presentare la domanda esclusivamente in via telematica, accedendo alla propria area riservata del sito dal 15 agosto ed entro il 14 settembre 2020.
 


Coloro i quali non intendano beneficiare del bonus di maggio per qualunque motivo, devono darne tempestiva comunicazione ad Inarcassa. Chi, invece, ha già ricevuto il bonus ad aprile, e non è nel frattempo andato in pensione, ha ricevuto la mensilità di maggio in automatico.
 

Bonus 1000 euro maggio, ai geometri già liquidato

I 52.580 geometri che avevano già percepito la mensilità di aprile, hanno ricevuto in via automatica quella di maggio. Chi, invece, non l’ha mai finora percepita, può richiederla attraverso il sito web del Cipag.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Leggi i risultati