Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus fiscali sulla casa e sulle pertinenze, le indicazioni delle Entrate
RISPARMIO ENERGETICO Bonus fiscali sulla casa e sulle pertinenze, le indicazioni delle Entrate
AZIENDE

I sistemi di pavimentazione continua in resina IPM Italia per le scuole: una scelta green e sicura

di IPM Italia

Senza solventi, a zero emissioni VOC, traspiranti, facilmente sanificabili e resistenti: IPM Italia risponde alle necessità di pavimentazione delle scuole con soluzioni specifiche per aree comuni, aule, mense, aree ludiche e sportive

30/09/2020 - Ogni luogo adibito all’insegnamento, che sia una scuola materna o un’Università, dovrebbe avere delle caratteristiche specifiche e offrire ambienti funzionali, salubri, confortevoli, sicuri e igienici: un ambiente strutturato in questo modo è infatti in grado di agevolare l’apprendimento e così come importanti sono gli aspetti strutturali, anche la scelta del sistema di pavimentazione e rivestimento riveste un ruolo chiave.

A questo specifico comparto edilizio, IPM Italia – www.ipmitalia.it tra i maggiori player nazionali nella produzione e posa di pavimenti continui in resina per indoor e in graniglia naturale per outdoor nel settore industriale, commerciale e residenziale - propone sistemi specifici di pavimentazione in resina, studiati per rispondere ad esigenze di comfort e di estetica, ma anche di facile manutenzione, sanificazione e igiene. Formulate nei laboratori interni, le soluzioni in resina di IPM Italia sono traspiranti e realizzate nel pieno rispetto delle normative in vigore e sono tutte caratterizzate da formulati privi di solventi e a zero emissioni VOC.
 
A spiegare il motivo per cui le pavimentazioni continue in resina rappresentano la migliore soluzione per la riqualificazione dei complessi scolastici Andrea Penati, Amministratore Delegato e Direttore Tecnico di IPM Italia: “La resina è un materiale versatile e si è dimostrato molto adatto anche per l’ambito scolastico: è sicura, rapida nella posa, resistente, personalizzabile, di design e soprattutto igienica. In più, è ideale per la riqualificazione, perché è possibile posarla su pavimentazioni preesistenti, anche ammalorate, senza alcuna necessità di demolizione preventiva, come è successo con l’Istituto Pavoniano Fassicomo a Genova e perfetta per le nuove realizzazioni, come nel caso della Scuola Materna di Terento, in provincia di Bolzano dove siamo intervenuti su tutta la struttura o le recenti opere all’Università di Bolzano e in uno nota Università di Milano. Progetti diversi tra loro, ma che avevano in comune la necessità di individuare soluzioni applicative che non fossero di semplice risposta a capitolati tecnici, quanto piuttosto di risposta al bisogno di creare luoghi per l’apprendimento e il benessere, la creatività e l’ispirazione, la convivialità e la comunicazione: una specie di ‘ambiente nell’ambiente’.”

Un esempio sono le pavimentazioni continue orizzontali-verticali, perfette in particolare per gli ambienti come i bagni e le cucine: l’uso di appositi sgusci e l’assenza di fughe garantiscono la facilità di sanificazione e un livello di igiene superiore. E proprio per la semplicità di manutenzione e pulizia, risultano perfette anche per le scuole materne o elementari che vogliano destinare le pareti delle aule ad usi creativi, come il disegno o il colore. La resina offre inoltre una grande resistenza alle sollecitazioni meccaniche, caratteristica che permette alle pareti di non rovinarsi neanche in caso di azioni da strisciatura, tipiche delle fasi di gioco.
 
Mense, aule, corridoi, aree ludiche e aree esterne: ad ogni ambiente il sistema di pavimentazione adatto
La linea di pavimentazioni in resina di IPM Italia è conforme a tutte le normative ed è quindi ideale anche per il rivestimento di mense e aree ristoro. IPM Italia dispone di sistemi HACCP specifici per il settore alimentare, che garantiscono un altissimo grado di igiene, e di soluzioni decorative che garantiscono una resa estetica elevata, adatta anche ai più piccoli, visto che è possibile personalizzare il rivestimento con giochi geometrici, disegni, figure e colori che stimolino la creatività degli alunni.
 
IPM Aquaperm: una formulazione a base d’acqua per ambienti salubri
La linea di pavimentazioni continue IPM AQUAPERM, realizzata con formulazione resinosa a base d’acqua e totalmente a zero emissioni, garantisce un ambiente salubre e finiture brillanti, assenza di ritiri e alta resistenza anche quando posata su superfici con marcati tassi di umidità. In presenza di controspinte osmotiche, soprattutto su calcestruzzo non ancora maturato, la struttura microporosa di questi formulati genera infatti un processo di osmosi con trasporto dell’umidità dal sottofondo all’ambiente. In questo modo, l’adesione della superficie è ottimale e la qualità dell’aria degli ambienti è garantita.
 
IPM Silentia a garanzia di un ambiente silenzioso
Se la necessità dell’istituto scolastico è invece quella di creare ambienti molto tranquilli, in cui la concentrazione e lo studio siano favoriti, IPM Italia propone IPM Silentia, sistema autolivellante che non soltanto resiste a graffi e incisioni, ma è progettato per ridurre in modo significativo l’impatto acustico della camminata. Da un punto di vista estetico, IPM Silentia assicura eccellenti risultati grazie alla finitura lucida o opaca e ad un impatto visivo morbido e avvolgente.
 
IPM Gummy, pavimentazione antitrauma e antiscivolo per le aree ludiche
IPM Gummy è la soluzione specifica per aree ludiche: si tratta di un sistema di pavimentazione antitrauma e antiscivolo che garantisce un impatto morbido in caso di caduta. Il sistema offre inoltre semplicità di igienizzazione, una superficie drenante e permeabile, resistenza alle alte temperature e al gelo e una facile accessibilità anche per le carrozzine. IPM Gummy può essere personalizzato grazie alle tante colorazioni disponibili (come da tabella RAL).
 
IPM Freetime. Sistema eco-friendly per piste ciclo-pedonali e aree sportive
IPM Freetime è il sistema eco-friendly messo a punto per gli impianti sportivi outdoor e le piste ciclopedonali. La sua particolare formulazione a base di prodotti resinosi specifici permette l’utilizzo sia per la creazione di nuove pavimentazioni continue sia per il ripristino di vecchi supporti: IPM Freetime può essere applicato come rivestimento di sottofondi in asfalto, nuovi o vecchi, purché sani e coesi. IPM Freetime offre il giusto grado di grip antisdrucciolo, un elevato grado di elasticità e coefficiente di restituzione delle palle da gioco (rimbalzo), oltre a un’alta resistenza agli sbalzi termici.
 
IPM Protecto e IPM Sanix
Per quanto riguarda le soluzioni applicative adatte al periodo attuale, IPM Protecto è il sistema multistrato autolivellante additivato con IPM Sanix, tecnologia messa a punto da IPM Italia per proteggere le superfici dalla proliferazione batterica fino al 99%, che garantisce massima protezione oltre che massima semplicità di sanificazione e pulizia. IPM Protecto è inoltre caratterizzato da un ottimo appeal estetico grazie alla disponibilità di finiture trasparenti e all’inglobamento di chip colorati. IPM Sanix è additivabile a qualunque sistema resinoso.

IPM Italia su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui