Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
NORMATIVA Superbonus 110%, la caldaia a condensazione permette il ‘salto di classe’?
AZIENDE

San Marco Group si conferma per il secondo anno tra le 'Best managed companies'

di San Marco

Prestigioso premio per capacità organizzativa, strategia e performance e per la gestione dell’emergenza Covid-19

15/09/2020 - L’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus ha messo a dura prova le imprese in molti settori; alcune, tuttavia, hanno affrontato e superato lo scenario inedito e complesso delineato dalla pandemia con tempestività ed efficienza. Come San Marco Group, leader nella produzione e commercializzazione di pitture e vernici per l'edilizia professionale, che si è confermata tra le 59 aziende italiane insignite del premio Best Managed Companies.

Il prestigioso riconoscimento, istituito da Deloitte e sostenuto da ALTIS Università Cattolica, da ELITE e da Confindustria, supporta e premia le realtà eccellenti per capacità organizzativa, strategia e performance che quest’anno hanno dimostrato grande capacità e resilienza nell’affrontare la crisi che ha colpito il Paese.
 
Le aziende vincitrici sono state valutate sulla base di sei pillar: Strategia, Competenze e Innovazione, Corporate Social Responsibility, Impegno e Cultura Aziendale, Governance e Misurazione delle Performance, Internazionalizzazione. Le realtà premiate si sono, inoltre, contraddistinte per una gestione esemplare durante l’emergenza Covid, in particolare per l’attenzione alle persone, il controllo dei flussi di cassa, il rispetto della filiera, il lancio di nuovi prodotti e servizi per far fronte al mercato, per l’impegno verso la comunità e la responsabilità sociale e il rafforzamento della comunicazione verso tutti gli stakeholder.
 
“In un momento economicamente incerto e inedito, come quello che stiamo vivendo, questo importante riconoscimento è motivo di grande orgoglio per tutti noi - ha commentato Pietro Geremia, Vicepresidente San Marco Group -. L’attenzione alle persone e alle famiglie fa parte del DNA del Gruppo ed è da sempre uno dei nostri punti di forza. Vogliamo continuare a rimanere vicino ai nostri dipendenti, ai clienti e ai fornitori abbracciando una cultura dinamica basata su collaborazione, fiducia e scopi condivisi, per lasciarci alle spalle questo periodo più forti e più uniti di prima.”
 
Oltre a riorganizzare gli spazi e i turni in azienda e attivare lo smart working per 115 persone, dal principio dell’emergenza San Marco Group ha messo a disposizione dei propri dipendenti una vasta gamma di servizi, ideando 10 iniziative welfare uniche nel loro genere che sono state molto apprezzate. Ad esempio, l’azienda ha rimborsato i costi di baby-sitter e badanti ma anche delle bollette di luce e gas, donato buoni spesa e messo a disposizione uno sportello di assistenza psicologica, oltre ad offrire computer e tablet alle famiglie che ne avevano bisogno per la didattica a distanza.
 
Il Gruppo, con sede principale a Marcon (VE), gestisce 6 diversi brand e nel primo semestre del 2020 ha portato l’EBITDA margin al 23,6%, in crescita del +37,2% rispetto agli stessi mesi dell’anno precedente.

San Marco Group su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus 110%, si parte col piede giusto? Partecipa