Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Edilportale Digital Forum, la quarta giornata della fiera virtuale dell’edilizia
TECNOLOGIE Edilportale Digital Forum, la quarta giornata della fiera virtuale dell’edilizia
AZIENDE

Winkler presenta Wintaplast, l'evoluzione della specie

di Winkler

Un solo prodotto a base acqua, resistente al cloro e ai raggi UV per impermeabilizzare e risanare anche le piscine, in modo semplice e in tempi brevi

08/09/2020 - Uno dei principi che regolano l'attività di Winkler, un concetto che guida da sempre le scelte produttive strategiche dell'Azienda di Cologno Monzese (MI), è che “se un prodotto esiste già, dobbiamo poterlo migliorare, altrimenti non è interessante”.
 
La malta bicomponente impermeabile WINTAPLAST, presente da diverso tempo nell'offerta Winkler, è un prodotto molto interessante, perché il Laboratorio Ricerca e Sviluppo è riuscito appunto a migliorarne le prestazioni e a estendere i suoi campi di applicazione, conferendole un'alta resistenza al cloro, e rendendola quindi perfettamente adatta al rivestimento di piscine anche di grandi dimensioni, oltre ai cordoli di bordo, alle fontane, alle vasche e ai serbatoi d’acqua non potabile.
 
WINTAPLAST viene inoltre comunemente utilizzato per l'impermeabilizzazione e il risanamento di strutture in calcestruzzo, anche soggette a forti sollecitazioni. Ancora, per l’impermeabilizzazione di superfici nuove e vecchie, in particolar modo se sottoposte a passaggio pedonale intenso, sia in interno che in esterno.
 
Le proprietà di WINTAPLAST contribuiscono a renderlo un prodotto pressoché unico: una malta bicomponente impermeabile, disponibile anche colorata, di elevata elasticità – e quindi ideale anche per proteggere sottofondi soggetti a movimenti – resistente ai raggi UV e alla spinta idrostatica positiva e negativa. Un prodotto che insieme risana e impermeabilizza ed è perfettamente adatto per il rivestimento di grandi superfici. Offre un'ottima adesione su calcestruzzo, ceramica, pietra naturale e artificiale, legno, acciaio, lamiera zincata e altri metalli non ossidabili. Inoltre, ha un’alta resistenza all’abrasione e può essere lasciato a vista, ed è anche possibile applicarlo in verticale.
 
I vantaggi dell’utilizzo di questo prodotto emergono in modo evidente nella fase di applicazione: una volta miscelate le due componenti – la polvere bianca del componente A con il liquido bianco del componente B - il prodotto è pronto per essere utilizzato, e non necessita di alcuna armatura. In solo due mani, utilizzando una spatola metallica o una pennellessa, l'intervento è terminato – lo spessore massimo è di 3 millimetri - e, soprattutto in interventi nelle piscine, fino a oggi operazioni a cicli complessi dove è necessario l'utilizzo di più prodotti (polimeri, resine, e così via), WINTAPLAST riscrive le regole della posa, rendendo le operazioni semplici e veloci, con grande risparmio di tempo e di materiali.
 
Anche il WINTAPLAST, come tutti le soluzioni della gamma Winkler, prodotti per l'impermeabilizzazione a base acqua e senza l'utilizzo di solventi, è un prodotto pensato per la salute dell'uomo e dell'ambiente: ha infatti ottenuto l’importante marchio EC1 PLUS, che identifica i prodotti certificati EMICODE: prodotti per costruzioni a bassissime emissioni di composti organici volatili (COV) e semivolatili.
 
Winkler Chimica su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui