Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
PROFESSIONE Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
FOCUS

Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta

di Alessandra Marra

Una panoramica sulle soluzioni per la protezione e l’isolamento dei tetti

Vedi Aggiornamento del 12/05/2021
24/09/2020 – Le coperture, proteggendo gli edifici dagli agenti atmosferici più estremi, devono avere ottime proprietà isolanti e garantire la massima protezione ma, avendo un'importanza visiva preponderante, devono anche riuscire a integrarsi perfettamente nell'armonia architettonica dell'edificio.
 
I materiali che spesso si utilizzano per una copertura devono avere alcune proprietà ricorrenti come: flessibilità creativa, durevolezzaresistenza ai raggi UV, alla pioggia e alle condizioni climatiche avverse, resistenza al fuoco certificata, facile manutenzione, riparabilità e prestazioni strutturali affidabili.
 
Tra le soluzioni utilizzate per la protezione e l’isolamento delle coperture ci sono i pannelli metallici che spesso sono studiati appositamente per garantire ottime proprietà di isolamento termico.
 

Pannelli metallici coibentati per coperture

Tra i pannelli per coperture c’è TEK 28 PIANO di Alubel che combina i vantaggi di una lastra grecata con quelli di un pannello coibentato. Lo strato di poliuretano posto tra la lastra di Alubel 28 e il laminato inferiore garantisce un ottimo isolamento ed una eccezionale resistenza.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta  
L’isolamento di coperture industriali con il Pannello sandwich con Neopor di Neopor® by BASF garantisce un elevato risparmio energetico anche con ridotti spessori, un bassissimo incremento del carico permanente che agisce sulle strutture e un’eccellente durabilità grazie alla indeteriorabilità dei pannelli.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta  
TW5 di Marcegaglia è un pannello composto da due strati in acciaio, con interposto in modo solidale un isolamento in lana di roccia da 100 kg/m3, a fibre orientate e giunti sfalsati ad alta densità.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta  
Un altro esempio è offerto da SIGMA di IsolPack, un pannello isolante per coperture con supporto esterno che può essere di acciaio zincato, preverniciato o plastificato.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta  
Tra le soluzioni che coniugano anche moduli fotovoltaici c’è HELIOS di ELCOM SYSTEM che, oltre ad assicurare prestazioni di isolamento, permette di raggiungere un'elevata finitura architettonica.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta  
Se si preferisce installare un pacchetto di rivestimento in copertura, si può optare per BEMO SOFT PLUS un sistema a secco dalle prestazioni termiche eccellenti.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta  
Un altro esempio è PLUS 28™ di CENTROMETAL, un pannello coibentato a spessore variabile a 9 greche con elevata coibenza termica e ottime caratteristiche tecnico prestazionali.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta  
Nel caso in cui si vogliano utilizzare lastre metalliche a forma di coppo, si può optare per ISOCOPPO di FIBROTUBI caratterizzato da elevate performance in termini di resistenza e di isolamento termoacustico, completo di una serie di accessori di finitura per intervenire in qualsiasi situazione.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta
Tra le soluzioni che assicurano grande flessibilità c’è KINGZIP SF 300 di Kingspan che può essere fornito liscio, ondulato, concavo curvo, affusolato o ondulato.
Pannelli metallici coibentati per coperture, guida alla scelta
PANNELLI METALLICI COIBENTATI PER COPERTURE >> VEDI TUTTI
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa