Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Bonus facciate, come si paga il bonifico?
RISTRUTTURAZIONE Bonus facciate, come si paga il bonifico?
RISPARMIO ENERGETICO

Il cappotto interno fruisce del superbonus 110%?

di Alessandra Marra

L’Agenzia delle Entrate risponde ad un quesito sull’isolamento termico della singola unità immobiliare

Vedi Aggiornamento del 20/11/2020
  Commenti 156104
Foto: Jozef-Polc ©123RF.com
07/09/2020 – Il superbonus 110% spetta a chi intende posare il cappotto termico all’interno delle singole unità abitative di un condominio?
 
L’Agenzia delle Entrate ha tentato di chiarire la questione nelle ultime FAQ pubblicate sul proprio sito. 
 

Superbonus 110%: l’isolamento nella singola unità

L’Agenzia non si è sbilanciata sulla fattibilità di tale intervento per la singola unità immobiliare in condominio ma ha solo ricordato che il Superbonus spetta solo se l’intervento di isolamento termico coinvolge almeno il 25% della superficie disperdente lorda complessiva dell’edificio e comporti il miglioramento di almeno due classi energetiche dell’intero edificio.
 
Poi ha aggiunto che "la singola unità (prescindendo da eventuali approvazioni assembleari necessarie) dovrebbe effettuare un intervento che soddisfi entrambi i requisiti"

 


Superbonus 110%: è ammesso il cappotto interno? 

Pur non pronunciandosi in modo esplicito sulla possibilità di accedere al Superbonus 110% con il cappotto interno (né in senso negativo né in senso positivo), l’Agenzia lascia intendere che sia possibile, rispettando i requisiti previsti dalla normativa, ricorrere a tale possibilità. Nella Circolare 24/2020, infatti, le Entrate non escludono in maniera perentoria il cappotto interno ma si limitano a scrivere che l’isolamento termico delle superfici opache verticali si riferisce a “pareti generalmente esterne”.
 
L'Agenzia, però, nella FAQ ammette che per le unità immobiliari situate all’interno di edifici plurifamiliari che siano funzionalmente indipendenti e dispongano di uno o più accessi autonomi (come nel caso dei cosiddetti condomini orizzontali), il Superbonus spetta anche se l’intervento di isolamento termico è realizzato sulla singola unità abitativa.

Resta fermo che l’intervento deve incidere su più del 25% della superficie lorda complessiva disperdente dell’unità immobiliare oggetto di intervento e deve conseguire il miglioramento di due classi energetiche da dimostrare mediante apposite attestazioni di prestazione energetica (APE).
 

SCARICA LA GUIDA DI EDILPORTALE AL SUPERBONUS 110%


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui
Altri commenti
thumb profile
Domenico Baroni

Va bene la legge va rispettata; in un codominio ogni proprietario può scegliere interveni diversi, ma mi sembra che avremo condomini arlecchino: cappotti a scacchi!


x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati