Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
MERCATI Superbonus e bonus facciate, come è andata finora
RISPARMIO ENERGETICO

Superbonus 110%, Enea: ‘per i requisiti da rispettare fa fede la data di inizio lavori’

di Alessandra Marra

Nel webinar Edilportale le indicazioni relative all’installazione di microcogeneratori, impianti fotovoltaici e colonnine per la ricarica di auto elettriche

Vedi Aggiornamento del 15/03/2021
  Commenti 29186
09/09/2020 – Fino all’entrata in vigore del ‘Decreto Requisiti minimi’, attualmente al vaglio della Corte dei conti e non ancora pubblicato in Gazzetta Ufficiale, i requisiti da rispettare per gli interventi di efficientamento energetico agevolabili con il Superbonus 110% sono quelli definiti dal DM 26 giugno 2015. Per individuare i requisiti ai quali attenersi, dunque, fa fede la data di inizio lavori.
 
Questo un aspetto chiarito da Elena Allegrini dell’Enea nel corso del quarto webinar Edilportale sul Superbonus 110%, organizzato con la collaborazione di Samsung Climate Solutions, brand di Samsung, che ha permesso di comprendere meglio il funzionamento di interventi trainanti, come gli impianti di microcogenerazione, e di interventi trainati, come fotovoltaico e colonnine.
   

Rivedi il video dell'evento 

 

Superbonus 110%: il rapporto tra interventi trainanti e trainati

Elena Allegrini ha spiegato chiaramente come poter fruire del Superbonus 110% per impianti di microcogenerazione, ricordando i requisiti che bisogna soddisfare: Risparmio di Energia Primaria (PES) maggiore o uguale al 20%; tutta l’energia termica prodotta sia utilizzata per soddisfare la richiesta termica per la climatizzazione degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria.
 
Inoltre, è stato chiarito che se si accede al Superbonus 110% con un intervento trainante (ad esempio microcogenerazione), quell’intervento non potrà essere considerato anche ‘trainato’. Pertanto, nessun intervento trainante può essere inserito come intervento trainato, informazione che si desume dalla lettura della bozza del Decreto Asseverazioni del 3 agosto 2020 (nota 2, allegato 1). 
 
Infine, rispondendo ad una domanda arrivata in redazione, l’Allegrini ha chiarito che nei condomìni gli impianti fotovoltaici e le colonnine elettriche per la ricarica delle auto possono essere realizzati come interventi trainati anche dalle singole unità immobiliari, senza la necessità che la realizzazione coinvolga tutto il condominio.
 

Impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo con il superbonus 110%

Dario Di Santo, Direttore F.I.R.E., ha illustrato come fruire del Superbonus 110% per impianti fotovoltaici, evidenziando i vantaggi della contestuale installazione di sistemi di accumulo.
 
Senza un sistema di accumulo, infatti, l’energia non consumata in loco può essere condivisa con una comunità energetica rinnovabile o con gli utenti di un autoconsumo collettivo oppure ceduta a titolo gratuito al GSE.

Infine, rispondendo a una domanda giunta in redazione, ha chiarito che i sistemi di accumulo possono accedere al Superbonus 110% solo se sono associati a impianti fotovoltaici installati usufruendo del Superbonus 110%. Di conseguenza, coloro che hanno già un impianto FV non possono installare sistemi di accumulo usufruendo del Superbonus 110%.
 

Colonnine per la ricarica elettrica: come fruire del Superbonus 110%

Stefano Colantoni, Consigliere Consiglio Nazionale Periti Industriali (CNPI), ha sottolineato che l’installazione di colonnine per la ricarica di veicoli elettrici, oltre ad essere agevolata al 110% è anche un obbligo di legge nei casi di ristrutturazione pesante, situazione che si può innescare realizzando alcuni interventi trainati.
 
In più, ha evidenziato i vantaggi, anche in termini economici, che comporterebbe l’installazione di colonnine elettriche associate ad impianti fotovoltaici.

Infine, ha ricordato che il CNPI ha realizzato delle Linee guida sulle colonnine per la ricarica elettrica che contengono utili suggerimenti per una corretta installazione. 
 

Rivedi il video dell'evento 


Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Leggi i risultati