Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
PROFESSIONE Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
AZIENDE

Con Isolmant dai valore alla tua casa e al tuo benessere

di Isolmant

UnderSpecial e UnderSpecial Evo, massimo comfort abitativo per case a prova di relax

28/10/2020 - Non più solo un luogo di riparo, ma un micro cosmo dove poter vivere in modo confortevole ogni momento della propria vita: la casa è diventata e continua a diventare lo spazio privilegiato per le nostre attività, dagli attimi piacevoli condivisi con amici e famigliari, agli istanti di privacy fino al lavoro.
Progettare e realizzare ambienti accoglienti e spazi funzionali per il benessere quotidiano di ciascuno è dunque un’esigenza sempre più stringente che il mondo della progettazione è chiamato a soddisfare attraverso sistemi costruttivi e soluzioni innovative per il raggiungimento del massimo comfort.
 
Per rendere gli spazi domestici davvero confortevoli non basta isolarli termicamente e proteggerli dall’azione degli agenti esterni. Elemento imprescindibile per ambienti che garantiscano e tutelino il benessere di chi li vive è l’isolamento acustico, fondamentale per proteggere le case da rumori indesiderati e fastidiosi. Per far sì che la tranquillità che tanto cerchiamo non venga interrotta è importante smorzare i rumori, come quelli da calpestio scegliendo soluzioni altamente performanti come quelle firmate Isolmant.
 
È il caso del nuovo complesso di residenze temporanee di Opera, a Milano, dove oltre a un elevato abbattimento acustico del divisorio orizzontale era richiesto anche un aumento del potere fonoisolante del solaio: per questo, con il supporto dell’ufficio tecnico Isolmant, da sempre al fianco dei progettisti nell’individuazione delle soluzioni più indicate per ciascun tipo di intervento ed esigenza, è stato scelto Isolmant UnderSpecial.
 
RESIDENZE TEMPORANEE MA CONFORTEVOLI
Realizzato in un quartiere periferico in via di riqualificazione, il nuovo complesso di Opera si sviluppa su quattro piani ed è composto da una quarantina di unità abitative destinate all’affitto a medio e lungo termine per chi deve trascorrere per lavoro lunghi periodi lontano da casa.
Le residenze, monolocali di circa 25 mq ciascuno, sono dotate di tutti i comfort per garantire una permanenza piacevole agli inquilini e permettere loro di sentirsi comunque a casa.
Attimi di benessere quotidiano garantiti dall’applicazione delle soluzioni Isolmant, scelte dai progettisti per le loro eccellenti caratteristiche tecniche e prestazioni per il massimo comfort acustico e abitativo.
In particolare, in tutti gli appartamenti con solai predalles da 24 centrimetri con massetto alleggerito per la posa degli impianti e veletta in cartongesso si è proceduto con l’applicazione sottomassetto (realizzato in sabbia e cemento e con uno spessore di 5 cm) di Isolmant UnderSpecial.
 
Composto da Isolmant Special 5 mm, accoppiato sul lato inferiore alla speciale fibra agugliata FIBTEC XF1, Isolmant UnderSpecial è stato scelto per le sue eccellenti caratteristiche che contribuiscono alla realizzazione di un massetto flottante a regola d’arte.:
«L’applicazione di circa 3mila mq di Isolmant UnderSpecial dello spessore di 8 mm – sottolinea Fabio Pezzoni, tecnico acustico di Ambiente & Sicurezza Consulting – ha portato a risultati molto soddisfacenti quale il raggiungimento di un indice di isolamento a rumore da calpestio L’n,w  di 42 (- 5) dB, in conformità ai parametri della norma UNI EN ISO 16283-2. Una soluzione, quella di Isolmant, altamente performante dal punto di vista acustico grazie al valore di rigidità dinamica che il prodotto vanta (s’ = 11 MN/m3) e grazie al suo scorrimento viscoso che garantisce prestazioni inalterate nel tempo».
 
Una scelta non solo confortevole ma anche sostenibile dal momento che Isolmant UnderSpecial è VOC free e rispetta i requisiti richiesti dai CAM, come la maggior parte dei prodotti della gamma Isolmant che ha creato e porta avanti da anni il concetto di Isolmant Green Planet.
 
Il sistema acustico delle residenze è stato poi completato con l’applicazione della fascia perimetrale per isolare le superfici verticali del massetto di sottofondo, garantendo il buon funzionamento del massetto galleggiante ed evitando al contempo la formazione di ponti acustici che possono compromettere la qualità dell’isolamento stesso. Creare una vasca di contenimento ben fatta permette infatti al massetto di “galleggiare” senza vincoli rigidi con le strutture laterali, questo principio di massa-molla-massa dissipa l’energia ed evita la propagazione delle vibrazioni e quindi del rumore.
 
L’INNOVAZIONE DELL’ISOLAMENTO SOTTOMASSETTO: ISOLMANT UNDERSPECIAL EVO
Per rispondere a uno dei problemi sempre più frequenti che si trovano a dover affrontare progettisti e applicatori, ovvero la necessità di lavorare con pochissimi centimetri di spessore, Isolmant ha sviluppato ulteriormente la tecnologia di UnderSpecial mettendo a punto UnderSpecial EVO.
Un prodotto di nuova concezione, studiato appositamente per i massetti a basso a spessore (da 3 a 5 mm) che vengono spesso integrati in sistemi con riscaldamento a pavimento, andando a creare strutture innovative.
Composto da Isolmant 1,5 mm ad alta densità – strato resiliente in polietilene reticolato, espanso a celle chiuse – e accoppiato sul lato inferiore con FIBTEC XF2, speciale fibra agugliata, Isolmant UnderSpecial EVO è una soluzione altamente tecnologica che unisce in un unico prodotto un’elevata prestazione acustica e la riduzione dei rischi di cavillature.
Con uno spessore di soli 4 mm Isolmant UnderSpecial EVO è indicato per la realizzazione di massetti galleggianti con spessore ridotto e per le applicazioni di sistemi di riscaldamento o raffrescamento a pavimento (a partire dai 15 mm sopra tubo/bugna).
Disponibile, a richiesta, anche nella versione BV con barriera al vapore integrata, UnderSpecial EVO si contraddistingue per un indice di isolamento di rumore al calpestio pari a 24 dB.

Isolmant - TECNASFALTI su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa