Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
PROFESSIONE Equo compenso dei professionisti, via libera della Camera
AZIENDE

Si conclude la prima edizione online di 'Need Next': nuove idee per le finestre del futuro

di MASTER ITALY

30/10/2020 - Need Next, la prima maratona italiana che punta a creare soluzioni innovative per le finestre del futuro, nata in Puglia da un’idea di Master Italy, azienda con sede a Conversano e leader globale nella progettazione e produzione di accessori ad alta tecnologia per serramenti in alluminio, anche nella seconda edizione, svoltasi interamente online, ha mantenuto le attese e raccolto progetti interessanti che presto potrebbero trasformarsi in un prodotto reale, funzionante e pronto per conquistare il mercato.
 
La competizione organizzata da Master Italy nell’ambito del programma Sprint Lab, ha visto sfidarsi in 3 giorni lo scorso fine settimana, 80 innovatori, selezionati tra decine di esperti di business, marketers, developers, designers, innovatori, startupper e ingegneri da tutta Italia, sullo sviluppo di idee di prodotto e modelli di business innovativi. La challenge della maratona di idee (52 ore no stop) è stata quella di individuare i bisogni che le finestre e le porte dovranno soddisfare nel prossimo futuro.
 
La competizione è stata vinta da Innovation Group, primo classificato, che ha convinto la giuria con un progetto che automatizza il sistema di ventilazione monitorando la qualità dell’aria.
Con loro anche i team Mustink e La Scossa, rispettivamente secondi e terzi classificati. Mustink ha ideato “e-shutter”, la prima tapparella fotovoltaica smart in grado di abbattere i consumi e le bollette fino al 30%, mettendo in sicurezza la casa da agenti esterni e intrusioni indesiderate. Il team La Scossa, infine, ha ideato una finestra con maniglia igienizzata attraverso corrente elettrica a basso voltaggio.
Due menzioni speciali per il miglior progetto sociale vann al team Adoorable con una soluzione per porta pensata per agevolare la vita dei disabili, e la menzione per il progetto più innovativo va al terzo classificato, La Scossa.
 
Ai vincitori sono stati assegnati premi dal valore complessivo di 3mila euro, con accesso a Startup Challange Camp e al percorso incubazione Sprint Factory, l’incubatore e acceleratore di The Hub Bari. Inoltre, i tre team vincitori accederanno all’Open Project in MasterLab, un percorso di incubazione di 6 mesi all’interno dell’azienda Master a Conversano, dove potranno sviluppare la propria idea supportati dal know-how e dalle risorse e servizi aziendali.
 
L’Open Project in MasterLab diventa possibilmente anche un’occasione di recruiting per i giovani partecipanti che si misureranno sul campo con le problematiche di business e prodotto di una grande realtà pugliese, presente in 58 paesi del mondo con il 54% di fatturato export e 290 dipendenti, che da oltre 30 anni realizza e produce accessori per serramenti e punta con attenzione alla crescita sostenibile del personale, alla qualità dei materiali, alla ricerca di nuove tecnologie di prodotto e di processo.
 
«Siamo pienamente soddisfatti dell’esito di questa edizione online di Need Next dove i partecipanti, tutti con profili diversi, lavorando da remoto, si sono sfidati in team inter-disciplinari con progetti davvero innovativi. – spiega Lorenzo Lafronza, Direttore Tecnico e Marketing Master Italy – Il nostro impegno è quello di aiutare questi giovani attraverso l’open project di MasterLab a sviluppare le loro idee e costruire porte e finestre del futuro più intelligenti, in grado di interagire con noi».

MASTER ITALY su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui

x Sondaggi Edilportale
Superbonus e bonus edilizi, come sta andando e cosa prevedi per il futuro? Partecipa