Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Sismabonus acquisto, spetta anche quando si demolisce un immobile e se ne ricostruiscono tre
NORMATIVA Sismabonus acquisto, spetta anche quando si demolisce un immobile e se ne ricostruiscono tre
NORMATIVA

Superbonus 110%, online il sito Enea per l’invio delle asseverazioni

di Paola Mammarella

Servirà per l’invio dei dati calcolati col Decreto Requisiti Tecnici e di tutte le informazioni per ottenere la detrazione

Vedi Aggiornamento del 24/11/2020
Commenti 15017
Foto: kantver ©123RF.com
28/10/2020 – Via all’invio delle asseverazioni inerenti al Superbonus 110%. Il sito dell’Enea detrazionifiscali.enea.it si è arricchito di una funzione. Accanto a Bonus Casa ed Ecobonus, è ora possibile l’invio della documentazione richiesta per accedere alla detrazione fiscale maggiorata.
 

Superbonus, l’invio delle asseverazioni

La compilazione dell’asseverazione può essere effettuata direttamente sul sito, che consente anche di allegare la documentazione prevista.
 
Decorrono quindi dal 27 ottobre, data di messa online della nuova funzione, i 90 giorni entro i quali occorre caricare i documenti relativi ai lavori iniziati e conclusi prima della data della messa online del nuovo portale ENEA.
 


Asseverazioni, come redigerle

Ricordiamo che le regole per redigere ed inviare le asseverazioni sono dettate dal DM Requisiti Tecnici e dal DM Asseverazioni. Il tecnico deve asseverare il rispetto dei requisiti stabiliti dalla normativa e il rispetto dei costi massimi, utilizzando parametri diversi in base alla tipologia degli interventi.
 
Per asseverare il rispetto dei costi massimi, il tecnico prende come riferimento i prezzari predisposti dalle Regioni e dalle Province autonome o, in alternativa, i prezzi riportati nelle guide sui “Prezzi informativi dell’edilizia” edite dalla casa editrice DEI – Tipografia del Genio Civile. Se i prezzari non riportano le voci relative agli interventi, o parte degli interventi da eseguire, il tecnico determina i nuovi prezzi in maniera analitica.
 
Per gli interventi in cui l’asseverazione attestante il rispetto dei requisiti tecnici può essere sostituita da una dichiarazione dei fornitori o assemblatori o installatori, l’ammontare massimo delle detrazioni fiscali o della spesa massima ammissibile è calcolato dal tecnico sulla base dei massimali di costo specifici per singola tipologia di intervento contenuti nell’Allegato I del DM Requisiti Tecnici.
 
Dopo aver redatto l’asseverazione, il professionista deve inviarla online all’Enea utilizzando le indicazioni contenute nel DM Asseverazioni. L’asseverazione può essere resa alla fine dei lavori oppure per ogni stato di avanzamento lavori (SAL) delle opere non inferiore al 30%, utilizzando i modelli allegati al decreto.
 

Superbonus, comunicazione della cessione del credito

Enea ricorda che, per comunicare all’Agenzia delle Entrate l’eventuale cessione del credito relativa ai lavori Superbonus 110%, c’è tempo fino al 16 marzo 2021, al fine di consentire alle imprese che lo avranno acquisito di caricarlo sul loro cassetto fiscale e usufruire delle detrazioni.
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui