Network
Pubblica i tuoi prodotti
Vai al prossimo articolo
Appalti, proseguono le deroghe in chiave anticrisi
NORMATIVA Appalti, proseguono le deroghe in chiave anticrisi
AZIENDE

Il 2020: l'anno della svolta per BT Group

di BT Group

Obiettivo raggiunto: risultato a doppia cifra rilevato in chiusura d'anno

Commenti 1080
21/12/2020 - L'anno che volge al termine è stato un particolarmente sfidante per l'Italia e l'economia del Belpaese. BT Group è lieta di annunciare la chiusura in positivo dei bilanci con un risultato a doppia cifra. «I nuovi valori attribuiti alla casa, alla famiglia e alla vita casalinga hanno generato un mutamento significativo del comportamento dei consumatori.
 
I nostri clienti hanno ritrovato in BT Group una controparte a cui affidare i propri sogni grazie alla storicità e alla comunanza di valori. Difatti, sin dalla fondazione della società negli anni '50 del '900, la famiglia e, più ampiamente il concetto di casa, è al centro della nostra attività imprenditoriale», commenta Aristide Radaelli, amministratore di BT Group. I primi mesi del 2020 hanno generato un clima di attesa, ma la voglia di ripartenza non si è mai fermata.
 
«Gli investimenti per lo sviluppo non hanno mai subito uno stop e la decisione di non prolungare l'utilizzo di ammortizzatori sociali oltre il periodo di lockdown stretto, hanno sicuramente contribuito a questa partenza», commenta Radaelli. Nei giorni successivi al lockdown dei mesi di marzo e aprile, BT Group è ripartita in forze per garantire le massime prestazioni ai clienti. Il risultato è stato pienamente raggiunto. La performance ha visto l'azienda posizionarsi in un mercato d'elite, il cui target è di alto livello.
 
«La clientela è attenta all'investimento e alla ricerca di un prodotto polifunzionale, che sia adatto alle diverse occasioni della giornata. Le richieste di prodotti completamente Made in Italy e di qualità superiore si legano all'ultimo passaggio della catena del valore: l'installazione. Gli articoli prodotti nello stabilimento di Lesmo seguono un processo prestabilito e, una volta arrivati in loco, vengono installati da personale qualificato e formato appositamente. Questo ci consente di offrire la massima qualità al cliente che si affida a BT Group», commenta Luca Galletti, Direttore Commerciale Italia di BT Group.
 
«Il risultato raggiunto nel 2020 è stato sorprendente nella sua entità, ma era sicuramente atteso. Questa performance è scaturita dell'impegno profuso da tutto il team aziendale, una equipe coesa e preparata che va dalla produzione, al marketing, ai rappresentanti e tocca ogni funzione aziendale», commenta Luca Galletti, Direttore Commerciale Italia di BT Group. La svolta che ha rivoluzionato l'anno è avvenuta grazie al mutamento dei comportamenti e delle esigenze dei consumatori. Vivendo la propria casa al 100%, ci si è resi conto della necessità di ampliare gli ambienti verso l'esterno per poter sfruttare appieno l'outdoor casalingo. Installando una tenda da sole hi-tech, come R94 o R95 Stone, si crea uno spazio di design da sfruttare dal giorno alla notte, grazie alla presenza dei LED che illuminano l'ambiente in modo piacevole.
 
Optando per una pergola bioclimatica, invece, si realizza un vero salotto en plein air nel giardino di casa. La commistione sempre più forte degli spazi indoor e outdoor e il progressivo allentarsi del confine netto tra ciò che è interno ed esterno rispetto alle mura domestiche, ha dato il via ad una nuova tendenza che BT Group ha saputo intercettare. Questo è stato possibile grazie all'attenzione posta verso l'analisi continua e ininterrotta delle nuove esigenze del mercato e all'innovazione continua volta a offrire prodotti sempre più affini alle necessità dei consumatori. Il 2021 si prospetta come un anno di consolidamento, verranno portati avanti nuovi investimenti atti all'evoluzione continua del brand e dei suoi prodotti. «Siamo vicini a tutti i collaboratori che hanno impiegato senza sosta le loro energie per creare le migliori soluzioni per l'outdoor. Ringraziamo tutti coloro che, durante il 2020, hanno continuato credere in BT Group, in sé stessi e nella ripresa, anche davanti all'enorme sacrificio derivante dalle conseguenze di Covid-19», conclude Galletti.
 
Brianzatende su Edilportale.com
 

Partecipa alla discussione ( commenti) Utilizza il mio account Facebook Non hai un account Facebook? Clicca qui